Gravidanza

4° settimana di gravidanza

Aspetti un bambino? Congratulazioni! Le cellule del tuo bebè si stanno già moltiplicando e iniziano a specializzarsi. Scopri di più su questa settimana di gravidanza!

L'ovulo fecondato si annida ora nell'endometrio. Le cellule hanno già cominciato a specializzarsi in compiti precisi e si suddividono ora in tre strati differenti, dai quali si svilupperà il futuro embrione. Allo stesso tempo si formano tra le cellule una piccola cavità amniotica e il sacco vitellino. La placenta e il cordone ombelicale cominciano a prendere forma. Quando la nidazione è conclusa, l'embrione comincia a crescere.

Per il vostro corpo, l’inizio di una gravidanza rappresenta una grande trasformazione. Anche se dall'esterno inizialmente non si nota nulla, all'interno della vostra pancia succede già molto. E' probabile percepire la nidazione dell'ovulo attraverso una leggera emorragia.

Allo stesso tempo, il vostro corpo viene inondato da una grande quantità di ormoni, i quali possono causare i tipici malesseri della gravidanza. Si soffre in modo più accentuato di nausea e problemi circolatori, ci si sente spesso stanche o si reagisce improvvisamente in modo più sensibile a certi alimenti e si sente più spesso la necessità di andare alla toilette. Anche dal punto di vista emotivo si diventa più sensibili rispetto a prima. Gli ormoni fanno inoltre crescere all'esterno il seno e all'interno l'utero.

I nostri prodotti consigliati

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio