Vacanze

Vacanze balneari al mare con la famiglia

16-9-migros-ferien-transparent-960×540
Caricamento dell’immagine

Migros Vacances

Il nostro partner in materia di viaggi

Informazioni utili

Le vacanze balneari al mare sono sempre una vera gioia per tutta la famiglia. L’acqua spumeggiante del mare, la morbida sabbia sotto i piedi e ovviamente il nuovo contesto in una casa per vacanza o in un complesso alberghiero con piscina e club dei bambini regalano tante emozioni a grandi e piccini.

In un complesso alberghiero per famiglie, situato vicino al mare e dotato di ombrelloni, vasche per sguazzare, un buffet per i pasti principali e un club dei bambini, i genitori possono finalmente godersi un momento di relax. La mamma può così praticare un’oretta di yoga o di Aquafit e il papà fare una partita a tennis. Un'animazione a tutte le ore non è di certo essenziale. Se la giornata fosse nuvolosa, di sicuro nelle vicinanze vi è una cittadina o un luogo di interesse turistico da visitare. In alternativa, è possibile organizzare con la famiglia una partita a ping pong, a badminton o a bocce.

Molte famiglie si spostano in macchina verso uno dei paesi limitrofi come Francia, Germania o Italia per le loro vacanze al mare. È una soluzione pratica e confortevole, in quanto con l'auto si può trasportare tutto il necessario senza dover imbarcare in aeroporto bagaglio al seguito o numerose valigie. Ma anche Spagna, Croazia, Portogallo e Grecia sono mete di viaggio molto apprezzate, non troppo distanti e raggiungibili in poche ore di aereo. Mete di viaggio ideali se per la prima volta si prende l'aereo con i bambini. Se la tua famiglia invece ama l'avventura, allora nulla impedisce di imbarcarsi per l'America del Nord o del Sud, per l'Asia oppure anche per la meravigliosa Australia. Per tutti questi casi abbiamo pronti fantastici consigli per rendere più agevole lo spostamento in aereo con i bambini piccoli. 

Giochi e divertimento in spiaggia per le famiglie!

In spiaggia i bambini possono veramente scatenarsi: si possono fare giochi acquatici, ma anche fantastici giochi nella sabbia. Qui trovi un elenco dei giochi più divertenti e di tutti gli oggetti possibili e immaginabili per una perfetta vacanza al mare: 

Consigli per la sicurezza in spiaggia

La spiaggia nasconde numerosi pericoli e per questo motivo è necessario tenere sempre sotto controllo i bambini. Se segui questi semplici consigli, nulla potrà rovinare le tue vacanze! Presta sempre attenzione ai cartelli con divieto di balneazione (in genere un pannello o una bandiera rossa) così eviti spiagge battute da correnti marine o dove sono presenti ad esempio banchi di meduse.

  • Frequenta spiagge sorvegliate e che dispongono di personale di salvataggio sul posto.
  • I più piccoli dovrebbero sempre indossare un salvagente.
  • Tieni sempre d'occhio non solo i bambini più piccoli ma anche quelli più grandi, sia mentre nuotano sia mentre giocano.
  • Applica loro la crema solare e fai indossare loro un cappello.
  • Prima di partire per le vacanze, i bambini dovrebbero aver frequentato un corso di nuoto ed aver appreso i rudimenti di questo sport.
  • Se i bambini desiderano giocare nella sabbia, verifica prima che nell'area non vi siano oggetti appuntiti.
  • I bambini non dovrebbero entrare in acqua a stomaco pieno.
  • I bambini non dovrebbero restare troppo a lungo in acqua perché incombe il rischio di ipotermia e di ustioni solari.

Cosa fare nel caso in cui si venga a contatto con una medusa:

  • rimuovere immediatamente tutti i tentacoli rimasti incollati alla cute di modo che non esplodano altre capsule urticanti
  • lavare la cute con acqua di mare, aceto di vino, sabbia o schiuma da barba e poi con l'aiuto di qualcosa di piatto, ad es. il dorso di un coltello o di una carta bancaria raschiare via i tentacoli (non utilizzare mai acqua dolce o alcool e non pulire la cute con un panno)

Cosa non deve mancare per una vacanza al mare!

Protezione contro il sole:

Giochi e divertimento:

Oggetti pratici:

Vitto:

  • frutta, biscotti secchi o altri spuntini
  • molta acqua e altre bevande
  • eventualmente, borsa frigo

Consigli per bambini di ogni età

Se viaggi con un neonato, è consigliabile scegliere una località con spiagge piatte. Inoltre, si dovrebbe evitare di andare in spiaggia a mezzogiorno con i bambini piccoli, sia per non esporsi all'intensa radiazione solare sia per mantenere il ritmo usuale con il sonnellino del dopopranzo. I costumi da bagno anti-UV e una crema solare per neonati assicurano un'efficace protezione solare. Può essere un'ottima idea installare sulla sabbia una barchetta o una piscinetta gonfiabile in cui i piccolini possono giocare spensierati ed essere rinfrescati con l'acqua. 

Per i bambini piccoli un albergo dotato di piscina e vasche per sguazzare è la soluzione ottimale. I piccoli amano sguazzare in piscina, specie se il mare è mosso. Per quanto riguarda il riposo, è consigliabile adottare il ritmo giornaliero tipico del sud: siesta dopo pranzo e lungo intrattenimento serale.

Nel caso di bambini più grandi è possibile invece scegliere spiagge ghiaiose o con scogliere, molto adatte a praticare snorkeling. Inoltre, per loro può essere entusiasmante cimentarsi in lezioni di prova di windsurf, stand-up paddle ecc. 

Nel caso dei teenager è necessario soprattutto assicurarsi che si cospargano in modo adeguato di crema solare per non scottarsi. Per loro, inoltre, un albergo che ospita ragazzi della stessa età può essere molto interessante perché di sera possono andare insieme nella discoteca per ragazzi e lì fare nuove amicizie. 

Fotografia: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Da non
perdere