Vacanze

Lista di controllo per bambini in vacanza

Come si tengono occupati i bambini durante un lungo viaggio? Cosa bisogna mettere in valigia? Essere preparati a ogni evenienza è meglio!

Suggerimenti per viaggiare in aereo con i bambini

  • Anche se la decisione definitiva tocca ai genitori, coinvolgete sempre i vostri figli quando programmate una vacanza. In questo modo si sentiranno partecipi e saranno più felici di partire.
  • Non dimenticate una farmacia da viaggio ben fornita. Chiedete al vostro pediatra o al vostro farmacista di fiducia quali sono le medicine indispensabili per il vostro bambino.
  • Evitare di partire con l’auto nei fine settimana molto trafficati.
  • Se volate in aereo, ordinate i pasti per i bambini già al momento della prenotazione.
  • Informatevi dove si trovano le aree di gioco all’aeroporto per dare la possibilità ai piccoli di sfogarsi prima d’imbarcarsi. Se c’è una terrazza panoramica dalla quale osservare l’andirivieni di aeroplani, cercate dov’è ubicata per recarvici in caso di lunghi tempi di attesa.
  • Per evitare il mal di orecchie, date al bambino qualcosa da bere al momento del decollo e dell’atterraggio. Deglutendo la pressione nel condotto uditivo si riequilibra.
  • Viaggiando in aereo, è meglio vestirsi “a cipolla”: più strati di abbigliamento consentono di svestirsi facilmente se fa troppo caldo.
  • Portate con voi qualche passatempo. I giochi da viaggio si rivelano sempre molto utili. Non deve naturalmente trattarsi dell’ultimo modello di mp3, ma piuttosto di giochi di società in formato tascabile, libri illustrati e dischi da ascoltare.
  • Tenete nel bagaglio a mano tutto ciò che vi occorre per il viaggio e per la prima notte in albergo qualora la vostra valigia non dovesse arrivare con il medesimo volo.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!