Consiglio per il bebè

Sempre in movimento: consigli per essere attivi nel tempo libero

Il movimento fa bene alla salute ed è divertente. I genitori dovrebbero quindi integrare il più possibile l'attività fisica nel tempo libero dei loro bambini. Qui ti spieghiamo, perché l'attività fisica nel tempo libero fa bene ai bambini e come portare il tuo bambino ad essere attivo.

Informazioni utili

Parole chiave

Bambino piccolo

Informazioni utili

Parole chiave

Bambino piccolo

L'essenziale in breve

  • Il movimento favorisce lo sviluppo del bambino.
  • L'attività fisica ha un effetto positivo sulla salute.
  • I bambini che si muovono molto sono più equilibrati.
  • I genitori dovrebbero incoraggiare i bambini a svolgere un'attività sportiva o addirittura a fare di tale attività un hobby.

Motiva il tuo bambino ad essere più attivo nel tempo libero! Te ne sarà grato. L'obiettivo non è certo quello di crescere un secondo Roger Federer o un'altra Ariella Käslin e non sono richieste prestazioni sportive al massimo livello. È indiscusso però che molto movimento e un'attività sportiva aiutino a vivere in buona salute. Le sequenze di movimenti giocando o ballando sono più che sufficienti, in particolare se il bambino è ancora molto piccolo.

Per una vita attiva e molto movimento nel tempo libero non si è comunque mai troppo piccoli. I genitori dovrebbero cominciare già presto a risvegliare nel bambino il piacere di muoversi. Il mezzo migliore è impostare sull'attività fisica il tempo libero: mostra al tuo bambino che è divertente muoversi. Se i bambini vengono stimolati già in tenera età al movimento e se vedono che anche i genitori sono molto attivi, imparano a considerare il movimento un elemento positivo della vita e a trasformare l'attività fisica in abitudine. 

Perché l'attività fisica nel tempo libero è così importante

Ma perché mai il movimento è così importante? Anzitutto rende il corpo più forte in modo naturale. L'intero apparato locomotore non si "arrugginisce", ma rimane flessibile. I muscoli infatti si sviluppano e vengono allenati solo con il movimento. Ma anche lo stato di salute generale ne trae vantaggio: la respirazione e il sistema cardiovascolare si rafforzano e conservano la propria efficienza. Se i bambini sono abituati a svolgere attività fisica, sono anche più resistenti allo sforzo. Un altro aspetto importante è che l'attività fisica rafforza il sistema immunitario.

Nello sviluppo dei bambini piccoli l'attività e il movimento sono particolarmente importanti, anche perché hanno effetti a lungo termine. Se fin da piccoli i bambini sono particolarmente attivi, praticano giochi che comportano molto movimento, fanno ginnastica per bambini o lunghe passeggiate all'aria aperta, ciò contribuisce nel modo migliore alla promozione della loro salute. Associando a tali attività sensazioni belle e positive, il loro effetto si imprime nella memoria del bambino. Nemmeno il corpo lo dimentica e si svilupperà forte e sano.

Perché il movimento favorisce anche la salute mentale

Lo stimolo della circolazione sanguigna non ha solo effetti positivi per il corpo, ma favorisce anche le attività mentali. I bambini attivi sono più equilibrati dal punto di vista emozionale e sviluppano migliori facoltà intellettive. Benché la maggior parte dei bambini svolga volentieri attività fisica e per alcuni addirittura il movimento non sia mai abbastanza, ci sono tuttavia sempre anche delle eccezioni. Soprattutto se i genitori non sono dei grandi appassionati di sport e i bambini non entrano così in contatto automaticamente con lo sport e un'intensa attività fisica, è necessario motivare i bambini a fare loro stessi uno sport o a ballare.

La responsabilità non ricade però solo sui genitori. La promozione della salute è un tema anche alla scuola materna e nei gruppi di gioco. Anche in speciali associazioni sportive per bambini i piccoli vengono avvicinati alle attività sportive insieme ai loro coetanei e sotto la guida di istruttori qualificati. Sfrutta tali offerte per il tempo libero e trova un'attività che piaccia al tuo bambino! Il tuo bambino prenderà presto gusto all'attività e al suo nuovo hobby. Con il tempo l'attività sportiva diventerà così una necessità naturale. 

Sia per hobby o nel tempo libero: l'importante è essere attivi

Naturalmente si può essere attivi anche senza far parte di un'associazione o avere un hobby fisso. Per il bambino non è assolutamente necessario essere membro di un'associazione sportiva o di ginnastica, se ha anche a casa in famiglia chi gli è di esempio. All'inizio è più che sufficiente mettergli a disposizione molto spazio e tempo per correre, saltare e ballare.

Non si dovrebbe essere poi troppo sensibili se le condizioni atmosferiche non sono ideali: muovendosi infatti ci si riscalda. Ciò significa che è divertente saltellare qua e là anche sotto una leggera pioggia o quando il termometro segna meno di 10 °C. E se la mamma, il papà, il nonno o la nonna ogni tanto giocano a pallone con il bambino sul prato si è già raggiunto molto in tema di promozione della salute. 

I vantaggi dell'essere attivi nel tempo libero

Quali sono gli effetti positivi per i bambini se li si invoglia a svolgere molta attività fisica?

  • Molto movimento all'aria aperta rafforza il sistema immunitario.
  • L'attività fisica regolare supporta il buon funzionamento del sistema cardiovascolare.
  • Muovendosi molto i bambini sviluppano una maggiore resistenza allo sforzo.
  • L'attività fisica previene il sovrappeso e anche le malattie che ne conseguono.
  • Viene favorito l'intero sviluppo del bambino: non solo fisico, ma anche emozionale e intellettivo.

 

 

Come invogliare al movimento i bambini più pigri

Come puoi destare nel tuo bambino il piacere di praticare uno sport?

  • Osserva le particolari capacità fisiche del bambino. È un bambino a cui piace correre o che dispone di particolari doti motorie? Preferisce giocare da solo o in gruppo? È ambizioso? È dotato per natura di molta resistenza allo sforzo?
  • Sostieni le preferenze sportive e le doti del tuo bambino, offrendogli la possibilità di diventare membro di un'associazione di ginnastica o di un gruppo di ballo
  • Fai provare al tuo bambino diverse discipline sportive. - Quasi ogni associazione sportiva offre lezioni di prova nelle quali senza alcun impegno il bambino può farsi un'idea di una particolare attività sportiva, non solo vedendola, ma praticandola lui stesso.
  • Non imporre al bambino la tua decisione, ma scegli insieme a lui lo sport o l'associazione sportiva che trova più interessante.
  • Non costringere il bambino a praticare un determinato sport.
  • Accetta il fatto che il tuo bambino possa attraversare anche delle fasi in cui preferisce non essere molto attivo.

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Da non
perdere