Vacanze

In vacanza d’inverno con i figli

Vacanze invernali: la sola idea promette sole, neve abbagliante e fiocchi turbinanti. Perché anche quelle trascorse in famiglia mantengano ciò che ce ne ripromettiamo, i professionisti del turismo di Vacanze Migros ci danno qualche consiglio per vacanze invernali calibrate sulle varie fasce d'età.

Skilift da apprendimento con "tappeto magico" allestiti su fondi sicuri e regolari, un'area innevata per bambini con sagome e pupazzi a mo' di porte e paletti per curvare, maestri di sci bravi e simpatici, ristoranti preparati a ospitare i bambini: ecco cosa rende una località sciistica ideale per le famiglie con bimbi piccoli. E ancor più ideale se tutto questo si trova a due passi da dove si alloggia. Così per pranzo tutta la famiglia può rientrare in albergo o nella casa di vacanza per ritemprarsi e, all'occorrenza, indossare qualcosa di asciutto.

Attività invernali adatte alle varie fasce d'età

Baby

GettyImages-639626762
Caricamento dell’immagine
  • Ben bardati nella slitta o nel passeggino, anche i bebè si godono le vacanze invernali.
  • I bambini molto piccoli si divertono a ruzzolare nella neve e a farci dei pupazzi. La loro resistenza alla neve è però limitata.
  • Quando cominciare a sciare? Non prima dei due anni o, ancor meglio, dei tre.

Bambini piccoli

  • I bambini piccoli si trovano a proprio agio in aree da sci poco estese e che possano vedere per intero.
  • A molti bambini bastano già due ore di sci per sentirsi le gambe stanche. Ma dopo lo sci, possono restare a lungo a scendere in slitta o col bob lungo i pendii.
  • Alla scuola di sci i bambini si trasmettono l'un l'altro entusiasmo e voglia d'imparare e piagnucolano molto meno che con mamma e papà. E alla fine del corso c'è una vera gara con relative medaglie.
  • Per i bambini, con la loro rapida crescita, una buona soluzione è noleggiare gli sci. Si può noleggiare per loro l'attrezzatura in un negozio di sport del luogo di residenza, tenendola per una stagione, o direttamente nelle località sciistiche.

Bambini dai 6 anni ca.

GettyImages-1085579196
Caricamento dell’immagine
  • Dopo due o tre anni di sci, molti bambini imparano ad andare sullo snowboard. Tanti ritornano poi allo sci e praticano entrambi.
  • In questi casi, un'area sciistica più estesa, con varie piste difficili e uno snowpark con rampe, costituisce un vantaggio.
  • Per i bambini, con la loro rapida crescita, una buona soluzione è noleggiare gli sci. Si può noleggiare per loro l'attrezzatura in un negozio di sport del luogo di residenza, tenendola per una stagione, o direttamente nelle località sciistiche.
  • I bambini più grandi possono passare senza problemi sugli sci o sullo snowbord anche tutto il giorno.

Bambini dai 12 anni ca.

GettyImages-149631793
Caricamento dell’immagine
  • Rampe per saltare e piste da discesa più lunghe sono molto apprezzate da questa fascia d'età.
  • Lo sci e lo snowboard sono però solo uno tra i tanti altri interessi. In questa età si cercano anche snowpark, piste per slittini e di ghiaccio, magari con discoteca.

Cosa mettere in valigia per le vacanze invernali

Per non farti scordare nulla, abbiamo preparato una lista di cosa mettere in valigia per vacanze invernali perfette.

Slitta e pattinaggio

Non a tutti piace sciare. Proprio per le famiglie con bambini piccoli, una giornata sulla slitta o una bella pattinata sul ghiaccio scintillante sono davvero un gran divertimento!

I membri Famigros ne approfittano due volte!

Quando c'è neve, i membri Famigros ne approfittano due volte:
con gli Skiday Famigros e con le riduzioni sul noleggio degli sci.

Più escursioni, più avventure

Vai!