Escursione

Capanne CAS nei Grigioni

Come ci si immagina per un cantone di montagna così grande, i Grigioni si presentano sotto moltissimi aspetti diversi: dalla Bassa Engadina a Bergell, dalla Prettigovia al passo dell'Oberalp.

L'Engadina con le sue case ricche e dalle pareti spesse e i loro imponenti portoni stondati che diffondono l'atmosfera di Schellenursli. Con i vecchissimi graffiti colorati e i vicoli stretti e lastricati che portano tutti alla fontana del paese. Le valli meridionali italofone Mesolcina, Bregaglia e Poschiavo con una cultura completamente diversa, l'eleganza italiana, le montagne del Nord e l'aria del Sud. Il centro dei Grigioni con le sue montagne adatte alle famiglie, spesso dolci, verdi e con pascoli. Con insediamenti disposti a oltre 2000 metri nel cuore di pascoli estesi, a un'altezza dove in altre regioni si trovano solo rocce e panorami aspri. Con la famosa ferrovia rossa che porta attraverso gole profonde a sorgenti di fiumi imponenti - e nel fantastico paesaggio montano con le sue capanne CAS a misura delle famiglie.

Capanne CAS

Gäste auf einer Terrasse einer SAC Berghütte
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Gäste auf einer Terrasse einer SAC Berghütte
Caricamento dell’immagine

Camona da Maighels

Gli escursionisti hanno l'impressione di essere in alta montagna guardando le ampie superfici dei ghiacciai dalla terrazza della Camona da Maighels. I dintorni della capanna, invece, sono caratterizzati da piccoli e grandi laghetti e da infiniti torrenti e superfici paludose.

Altre informazioni sulla capanna

Zwei Esel vor einer SAC Hütte in den Bergen
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Zwei Esel vor einer SAC Hütte in den Bergen
Caricamento dell’immagine

Capanna Länta

Già il villaggio montano di Vals con le sue terme nella roccia vale da solo il viaggio tortuoso. Chi vuole andare ancora più in alto, qui trova dietro il Zervreilasee una valle montana nascosta dove in fondo la piccola capanna Länta con soli 33 posti letto si appoggia a un imponente blocco di roccia.

Altre informazioni sulla capanna

Eine SAC Berghütte mit Terrasse und Bergpanorama
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Eine SAC Berghütte mit Terrasse und Bergpanorama
Caricamento dell’immagine

Capanna da l'Albigna

Avete già sentito parlare dello spirito di Albigna? Salendo con la funicolare da Pranzaira fino alla diga, si trova a sinistra il suo volto pietrificato nella roccia del Piz Balzet.

Altre informazioni sulla capanna

SAC Berghütte mit Gästen auf der Terrasse
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
SAC Berghütte mit Gästen auf der Terrasse
Caricamento dell’immagine

Capanna Carschina

Originariamente la capanna Carschina serviva soprattutto come punto d'appoggio e di partenza agli scalatori per i loro tour lungo le imponenti pareti della catena del Rätikon. Nel frattempo la capanna originaria è diventata un alloggio montano moderno dove si riuniscono scalatori, escursionisti e ciclisti. 

Altre informazioni sulla capanna

Vogelperspektive auf eine SAC Berghütte
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Vogelperspektive auf eine SAC Berghütte
Caricamento dell’immagine

Capanna Kesch

La capanna Kesch, tra il passo dell'Albula e Davos, è stata ricostruita nel 2000 e ora presenta con confort e tecnica energetica un possibile futuro delle capanne CAS. Qui i tempi dei giacigli scuri e degli stretti soggiorni appartengono al passato.

Altre informazioni sulla capanna

Eine SAC Berghütte am Rande eines Gletschers
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Eine SAC Berghütte am Rande eines Gletschers
Caricamento dell’immagine

Chamanna Coaz

Il materiale dominante alla fine della valle dietro la Chamann Coaz è certamente il ghiaccio. La capanna poggia su un pendio a neppure mezz'ora dal ghiacciaio. E con ghiacciaio non si intende alla fine della Val Roseg dolci campi di neve, ma fiumi di ghiaccio selvaggi, solcati da crepacci impressionanti.

Altre informazioni sulla capanna

Ulteriori informazioni riguardo alle capanne del CAS e agli sport di montagna su

Più escursioni, più avventure

Vai!