Consiglio per il tempo libero

Vacanze balneari d'acqua dolce in Svizzera

Informazioni utili

Sdraiarsi sul prato del lido, solcare le onde con il battello a vapore, saltare sui grandi sassi di un fiume - questo è quanto offrono le vacanze per famiglie al lago o lungo un fiume.

Oltre a nuotare, sguazzare e tuffarsi in acqua, in molti laghi si possono noleggiare anche pedalò, canoe o motoscafi. Le gite con battelli a vapore sono fantastiche anche quando piove. In questo modo si può scoprire il lago nella sua atmosfera drammatica. Se continua a piovere, le terme o un aquapark possono essere una soluzione. Qui i bambini possono sfogarsi mentre mamma e papà assaporano il wellness. Sui piccoli laghi, come il Walensee, si può acquisire una patente di pesca a tempo determinato e, con un pizzico di fortuna, catturare le trote per la cena. Le destinazioni con il sigillo di qualità «Familien willkommen» (famiglie benvenute) offrono inoltre un'assistenza ai bambini e possibilità di gioco con ogni tempo. 

I consigli di Famigros

  • Ai bebè piacciono le calde temperature dell'acqua. Sono particolarmente adatte le piscine speciali per bambini con giochi d'acqua e poco profonde.
  • Chiarisci anticipatamente con l'ufficio delle terme se i bebè hanno accesso.
  • I bagni nei fiumi sono poco adatti ai bambini piccoli (a meno che non abbiano zone speciali per bambini)
  • Particolarmente amate sono le piscine con gli scivoli
  • Prima di tuffarsi nei fiumi o nei laghi accertarsi che l'acqua sia sufficientemente profonda e che nel fiume non ci siano correnti o vortici.
  • Noleggiare una barca e cercare un posto romantico per fare il bagno
  • In certi posti sul Reno o sulla Aare ci si può far portare da un lido all'altro
  • I ragazzi e le ragazze più temerari non si lasciano intimorire neppure da un freddo torrente o da un laghetto di montagna

Foto: Getty Images

Più escursioni, più avventure

Vai!