Consiglio per il bebè

Mai senza il mio casco: la giusta protezione per la testa dei piccoli ciclisti

Il tuo bambino si muove sempre di più e si diverte a correre con la bicicletta senza pedali o con il monopattino e ad accompagnare la mamma o il papà in bicicletta, seduto sul suo seggiolino? Qui ti spieghiamo come trovare il casco adatto, affinché la testa del tuo bambino sia sempre protetta nel modo migliore.

Informazioni utili

Parole chiave

Bambino piccolo

Informazioni utili

Parole chiave

Bambino piccolo

L'essenziale in breve

  • Se i bambini portano un casco da bici si riduce il rischio di lesioni alla testa in caso di caduta.
  • I bambini imparano imitando gli altri: gli adulti dovrebbero quindi dare il buon esempio e portare sempre il casco loro stessi.
  • Il casco da bicicletta dovrebbe avere la giusta grandezza, essere stabile e avvolgere bene la testa. È quindi importante provare diversi modelli. 
  • In questo caso non vale la pena risparmiare: per nessuna ragione si dovrebbe acquistare un casco usato!

Il tuo bambino va già in giro in bicicletta o con il monopattino? Allora pensa alla sicurezza! È chiaro che i bambini piccoli in sella alla bicicletta senza pedali o sulla bobby car non raggiungono la stessa velocità di una normale bicicletta. Nonostante ciò dovrebbero indossare comunque un casco da bici. I bambini non sono ancora in grado di valutare le situazioni in cui si trovano. Non sanno giudicare tutti i fattori: la propria velocità e coordinazione, la consistenza del terreno e il comportamento degli altri. Lo imparano solo con il passare del tempo e con una o l'altra caduta inevitabile.

Ridurre il rischio

Per quanto sia ridotto lo spazio in cui il bambino si muove, ci sono sempre rischi imprevisti: pietre lungo il percorso, altri bambini o persone in movimento o semplicemente la perdita di controllo della bici, del monopattino o della bobby car. Una protezione totale non esiste, ma un casco riduce notevolmente il rischio che il tuo bambino possa ferirsi gravemente alla testa.

Affinché anche il piccolo porti con piacere e orgoglio il suo casco, i genitori dovrebbero dare il buon esempio, proteggendo anch'essi la testa in modo analogo. Sia che tu vada in bicicletta, con i pattini in linea o in monopattino, indossa il casco e mostra così al tuo bambino che, semplicemente, senza non si fa.

Ecco come trovare il casco giusto.

Come si trova il modello di casco adatto? A che cosa devono prestare attenzione i genitori al momento dell'acquisto? La cosa più importante è che il casco aderisca bene alla testa. Affinché il casco sia ben stabile, il suo bordo anteriore dovrebbe trovarsi due dita al di sopra della radice del naso. Le cinghie laterali devono essere regolate alla stessa lunghezza e lasciare tra il mento e la cinghia spazio solo per un dito.

Non è però sufficiente fare attenzione solo alla misura del casco. Fai la prova: cerca di muovere il casco indossato dal tuo bambino. Il casco non deve traballare, ma neanche stringere. Fai provare al bambino diversi modelli. I caschi dovrebbero inoltre essere realizzati conformemente alla norma EN 1078.

Non si deve acquistare un casco da bici usato, nemmeno se il casco sembra intatto. Non si conosce infatti la sua storia e come è stato utilizzato. Potrebbe presentare danni interni, fessure o rotture. Tali danni non derivano necessariamente da una caduta di chi l'ha indossato. Si possono verificare anche se il casco viene conservato in modo inadeguato o se non viene trattato con la dovuta cura. Per tale ragione dopo una caduta si deve acquistare un casco nuovo. Un casco che è stato sottoposto ad eccessive sollecitazioni non offre più la necessaria protezione.

Se i bambini indossano il casco da bici fin dall'inizio:

  • diventa normale per loro e anche più tardi non ci rinunceranno più.
  • fa riflettere chi non porta il casco e lo induce a indossarlo.
  • i genitori si sentono più sereni per quanto riguarda la sicurezza del loro bambino. E hanno la coscienza più tranquilla, perché si impegnano nel proteggere il bambino. 

Come si convincono i bambini piccoli a indossare il casco? Non è sempre facile, ma con qualche accorgimento ci si riesce. 

Casco? No grazie. Se i bambini rifiutano di indossare il casco da bici, i genitori non devono mostrare esitazione: senza casco niente bicicletta! E non si fanno eccezioni. Per evitare simili discussioni, segui questi criteri:

  • Dai il buon esempio! I tentativi di persuasione e le spiegazioni non servono a nulla, se i genitori stessi vanno in bicicletta senza casco.
  • Acquista il casco già qualche tempo prima che il tuo bambino inizi la sua carriera di ciclista. Mettilo spesso in testa al bambino per gioco in casa e raccontagli i suoi vantaggi.
  • Se il bambino continua ad essere recalcitrante, portalo in un luogo in cui anche altri bambini indossano il casco e mostragli che è del tutto normale.
  • Lascia che al momento dell'acquisto del casco il tuo bambino esprima le sue preferenze. In questo modo indosserà poi il casco con orgoglio quando salirà in sella alla sua bicicletta senza pedali o prenderà posto sulla bobby car.

I prodotti che ti consigliamo:

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Ottimo
consigli