Consigli per la gravidanza

Col pancione in piena estate: 10 consigli di freschezza

Gravidanza e solleone? Un'accoppiata impegnativa per l'organismo. 10 freschi consigli per i giorni più caldi.

L'estate è la nostra stagione del cuore, ma nelle ultime settimane di gravidanza il caldo può trasformarsi da piacere a tortura. Ecco 10 consigli per un'estate... cool anche in gravidanza.

Text / Umsetzung:
Annette Bollier

Text / Umsetzung:
Annette Bollier

1. Acqua fresca

È il rimedio anti-caldo numero 1 – e funziona sia fuori che dentro!
Trovati (o creati) un angolino ombreggiato a bordo piscina e lascia penzolare le gambe in acqua. Puoi fare lo stesso anche sul balcone di casa, approfittando della piscinetta gonfiabile che hai di certo già acquistato per far sguazzare il bebè. 

Bevi, bevi, bevi: acqua, succhi di frutta diluiti o anche una bella e colorata bowle ai frutti estivi, che dà refrigerio già solo a guardarla. Con una bibita fresca e i piedi a mollo, la giornata di sole trascorre in leggerezza.

2. Buona protezione solare

A proposito di sole: mai trascurare di proteggere la pelle, a maggior ragione se si è in dolce attesa. Prediligi creme con filtri fisici o minerali al posto di quelli chimici. Allo stesso modo è meglio puntare, per il pancione, su lozioni solari senza profumazione invece che sui prodotti tradizionali. Il fattore di protezione solare deve essere minimo 30.

3. Movimento moderato

Il caldo opprime e la pressione è sotto i tacchi? Il movimento aiuta a rimanere in forma e contrasta anche l'insorgere di gonfiori alle gambe. Nuotare, per esempio, è un'attività ideale a ogni ora del giorno. Per le passeggiate, invece, è meglio la mattina presto o la sera. Yoga e pilates sono attività dolci che si possono praticare anche all'aperto, all'ombra di un albero.

4. Dove trovare riparo dal caldo

Ecco 5 mete interessanti, stimolanti e, nello stesso tempo, rinfrescanti:


1. Musei: quale momento migliore di questo per dedicare un po' di tempo all'arte e alla cultura? Nei musei fa piacevolmente fresco e c'è sempre la possibilità di sedersi quando piedi e gambe invocano una pausa.

2. Grotte: il rifugio migliore dal caldo lo offre la terra! Tra mormoranti cascatelle, laghetti cristallini e stillanti concrezioni rocciose di ogni forma e colore, nelle sue fresche profondità si può riprendere fiato e fare il pieno di tranquillità. Siediti e ascolta. Oppure regalati un giro in barca e lasciati cullare dallo sciacquio. Preferisci la meditazione vera e propria?

3. Altezze glaciali: sotto terra non fa abbastanza fresco per i tuoi gusti? Allora potresti puntare sull'alta quota. Sullo Jungfraujoch, per esempio, ti aspettano palazzi di ghiaccio e scintillanti distese innevate anche in piena estate. Attenzione, però: il fresco è garantito, sì, ma l'altitudine può dare alla testa.

4. Cascate: le cascate di Trümmelbach, di origine glaciale, sono ben dieci e uniche in Europa. Anche la gola della Tamina, fonte della celebre acqua termale di Bad Ragaz che si fa strada fra le rocce prima di sgorgare in una grotta, è un'escursione a dir poco rinfrescante. Dopo, alle terme di Bad Ragaz, nell'acqua ci puoi anche sguazzare.

5. Supermercato Migros: ok, qua tiriamo acqua al nostro mulino. Però diciamocelo: devi ancora fare la spesa e non hai voglia di allontanarti troppo da casa? Allora unisci l'utile al dilettevole e fai un salto al supermercato Migros. Da noi fa sempre fresco e, già che ci sei, puoi comprare qualcosa per cena o passare in rassegna pappe & Co. (di cui avrai presto bisogno). Oppure ancora lustrarti gli occhi sui formaggi che fra non molto potrai finalmente tornare a gustare. 

5. Abbigliamento arioso

Anche i capi d'abbigliamento chiari, leggeri e fluidi contribuiscono a trasmettere freschezza, tanto più se c'è un pancione da portare in giro nei mesi più caldi. Lascia perdere giacche, pantaloni e capi aderenti: largo alle gonne danzanti e alle bluse morbide, che sottolineano la tua femminilità senza costrizioni per il pancione e, anzi, lo assecondano man mano che cresce. I cappelli da sole sono più di un mero accessorio stiloso e i sandali lasciano i piedi liberi di muoversi e respirare. Un tocco d'eleganza? I collant premaman ci sono anche colorati. 

6. Mangiare leggero

Evita i cibi ricchi e pesanti. Frutta e verdura sono facilmente digeribili e apportano preziose vitamine. Gli snack leggeri e ricchi di sali minerali sono perfetti per placare il languorino che può assalirti fuori casa ma, dato che in gravidanza l'organismo richiede un apporto calorico leggermente superiore, una sosta dal gelataio ci sta tranquillamente. 

7. Molto riposo

La gravidanza è un «dolce peso» per corpo e mente. Concediti un po' di sano ozio. Solleva spesso le gambe – te ne saranno grate. Prova a meditare concentrandoti sulla respirazione. È un ottimo esercizio preparatorio per il parto e fa bene sia a te che al bebè in arrivo. Dopo tutto, quale scusa migliore della gravidanza per darsi al dolce far niente? Approfittane!

8. Dormire bene

Quanto più la gravidanza è avanzata, tanto più difficoltoso diventa il sonno. E le temperature tropicali di certe notti estive non aiutano di certo. Ecco 3 consigli per sonni più sereni:
1. Di giorno tieni le finestre chiuse e le tapparelle abbassate, e la sera arieggia i locali.
2. Fai una doccia tiepida prima di andare a letto.
3. Tieni le lenzuola nel frigorifero durante il giorno e fai il letto subito prima di andare a dormire. 

9. Freschezza a portata di mano con lo spray alla menta piperita

Pfefferminzspray in der Schwangerschaft verschafft Erfrischung
Caricamento dell’immagine

Spruzzata sulla pelle, la menta piperita rinfresca e riaccende l'energia. Puoi preparare da te uno spray energizzante per i momenti di stanchezza: quello che ti serve sono una bottiglietta con spruzzatore, qualche goccia di olio essenziale di menta piperita e acqua (bollita). Per l'olio e il relativo dosaggio ti conviene chiedere consiglio al farmacista. Una spruzzata sulla nuca o sui polsi ti risveglia di colpo, prova! Lo spray è un alleato prezioso anche fuori casa, tienilo sempre a portata di mano.

10. Sensazione di pancia

Donna incinta seduta sul letto
Caricamento dell’immagine

Dei consigli si può fare tesoro, certo, ma alla fin fine nessuno conosce il tuo corpo e le sue esigenze meglio di te. Ogni donna e ogni gravidanza sono uniche. Ergo: se, nonostante il caldo, ti va di fare movimento, fallo! Abbi solo cura di portarti dietro acqua a sufficienza e qualcosa per riparare la testa nel caso che il sole si facesse troppo cocente. Vivi questa specialissima, irripetibile estate in modo da poter raccontare a tuo figlio o a tua figlia, un giorno, quanto eri felice di portarlo o portarla in grembo.

Must have per la gravidanza estiva

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Ottimo
consigli