Corredo del bebè

Biberon: informazioni e consigli per un corretto utilizzo

Informazioni utili

Qual è il biberon più adatto al mio bambino? Quali sono i modelli disponibili? Quali sono la pulizia e la cura migliori del biberon? Qui trovi tutte le informazioni utili sul tema "biberon".

Alcuni bambini riescono a bere dal biberon al primo tentativo, altri invece hanno bisogno di un po' più di tempo per abituarsi. Abbiamo raccolto le risposte a sette importanti quesiti riguardanti il tema "biberon".

Domande e risposte importanti

  • È necessario acquistare un biberon corrispondente all'età e quindi alla capacità dello stomaco.
  • La tettarella del biberon deve essere dotata di una valvola anticoliche per evitare che l'aria rimanga nel biberon e finisca nello stomaco del bambino.
  • Biberon naturali con tettarelle morbide o morbidissime simili al seno materno agevolano la combinazione di allattamento e alimentazione con biberon.
  • I biberon standard con tettarella ortodontica favoriscono lo sviluppo corretto di mandibola e palato.
  • Molti biberon possono essere combinati con il tiralatte e gli accessori di conservazione dello stesso produttore o anche di un altro.
  • Un'apertura ampia consente di riempire e pulire facilmente il biberon.
  • Alcuni bambini preferiscono la tettarella ortodontica asimmetrica, altri quella naturale simmetrica.
  • La scelta della tettarella dipende dall'età del bambino, dalla forza di suzione e dal tipo di alimentazione. La velocità del flusso è segnalata con simboli, indicazione dell'età o misura come S/M/L.
  • Esistono anche tettarelle a flusso variabile (dette Varia) con tre intensità. Per regolare la velocità di flusso è necessario rivolgere il numero dell'intensità desiderata verso il naso del bambino.
  • Se al bambino va di traverso il liquido, vuol dire che il flusso è troppo veloce, mentre se la suzione è molto forte, il flusso è troppo lento ed è necessario cambiare tettarella.
  • Assolutamente quando la tettarella è molto consumata o presenta leggeri tagli perché viene morsicata con forza (controllare regolarmente). Si consiglia di sostituire la tettarella dopo 2 mesi in caso di utilizzo regolare.
  • Pulizia: lavare a mano con pochissimo detersivo e una spazzola per stoviglie con acqua fredda o bollente. In alternativa nella lavastoviglie (lavaggio più aggressivo a causa del detersivo abrasivo).
  • Sterilizzazione: nello sterilizzatore a vapore, nello sterilizzatore a vapore per microonde oppure in una pentola con acqua bollente.
  • Consigli per la sterilizzazione in acqua:
    - far bollire l'acqua in una pentola pulita;
    - sterilizzare le tettarelle in acqua per ca. tre minuti;
    - togliere le tettarelle (meglio con una pinza) e lasciarle asciugare su un panno pulito o su carta da cucina.

    Attenzione: lasciare raffreddare bene le tettarelle bollite prima dell'utilizzo!
  • Bollire o sterilizzare per cinque minuti le tettarelle del biberon prima del primo impiego.
  • Per i bebè sotto i sei mesi: bollire o sterilizzare le tettarelle ogni giorno.
  • Quando il bambino gattona o viene più spesso a contatto con la polvere, bollire o sterilizzare le tettarelle ogni settimana.
  • Non appena il bambino cammina, è sufficiente il lavaggio.
  • Può esistere una confusione tra la suzione dal seno e quella con il biberon. Provare una tettarella naturale che richiami il seno materno.
  • Tentare con diversi modelli di tettarella oppure le prime volte provare a dare il latte al bambino con il dito.
  • Fare una prova in diversi momenti della giornata, tenendo il bambino in posizioni differenti e cambiando la temperatura del latte.
  • Alcuni bambini preferiscono bere dal biberon se non è la mamma a darglielo.
  • Dare al bambino il tempo necessario per abituarsi al biberon.

    Buono a sapersi: in caso di problemi e domande riguardanti il biberon può essere utile chiedere consiglio alla consulente per l'allattamento o la maternità. 
  • Non addormentare il bambino con il biberon o non lasciarlo succhiare a lungo: la suzione continua e prolungata di fluidi provoca la carie dei denti.
  • Controllare sempre la temperatura del liquido contenuto prima di somministrarlo!

Scoprire l'assortimento Migros:

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Cucù