Corredo del bebè

Cuscini per l'allattamento – compagni fedeli, non solo durante l'allattamento

Per i futuri genitori, un cuscino per l'allattamento è un investimento sicuro, anche a lungo termine. A cosa bisogna fare attenzione quando si acquista un cuscino di posizionamento? Questo test aiuta a fare la giusta scelta.

Alcuni futuri genitori tinteggiano la cameretta del bebè o si mettono alla ricerca di un passeggino del colore desiderato già all'inizio della gravidanza. Non ho mai fatto parte di questa categoria. Ma c'è una cosa che mi sono procurata quasi subito: un cuscino per l'allattamento. E al più tardi all'ottavo mese ho apprezzato molto questa scelta. 

A cosa serve un cuscino per l'allattamento?

Il cuscino per l'allattamento, chiamato anche cuscino di posizionamento, si rivela di grande aiuto già in gravidanza, poiché sostiene la schiena in diverse posizioni e, quando si giace su un fianco, alleggerisce il peso della pancia. In questo modo anche le donne all'ultimo mese possono dormire bene.

Una volta nato il bebè, all'inizio mamma e bambino si dedicano a una sola cosa: l'allattamento. Le donne che allattano non riescono a fare molto altro durante le prime settimane, almeno questa è stata la mia esperienza con le mie due bimbe. All'inizio le poppate possono durare anche un'ora. Per evitare l'irrigidimento della nuca, è consigliabile trovare una posizione molto comoda per allattare. È qui che interviene l'aiuto indispensabile del cuscino per l'allattamento. Grazie al cuscino, infatti, la mamma può sistemare il braccio su cui tiene il bebè in una posizione comoda e tenere diritta la schiena.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si sceglie un cuscino per l'allattamento?

Sono molti i cuscini per l'allattamento in vendita. Per farsi un'idea, all'acquisto bisogna considerare i seguenti aspetti: 

  • Il cuscino è realizzato in un materiale delicato per la pelle come il cotone? 
  • Lavorazione: come sono le cuciture? Il cuscino è resistente? La cerniera è nascosta per evitare lesioni?
  • Lavabilità: cuscino e rivestimento si possono lavare? A quanti gradi?
  • Lunghezza: posso utilizzare il cuscino per i miei scopi, è abbastanza lungo? Questo vale soprattutto per i gemelli.

Due cuscini per l'allattamento a confronto: Milette e Boppy

Ho provato due cuscini per l'allattamento, entrambi in vendita alla Migros. Uno della marca propria Milette e l'altro della Boppy.

Il cuscino Milette: morbido e malleabile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Con i suoi 190 cm, il cuscino della Milette è piuttosto lungo. È imbottito di perline di polistirolo certificate TÜV che lo rendono molto duttile. Il cuscino può essere utilizzato per assumere diverse posizioni di allattamento e per altri scopi. Il cuscino è inoltre molto comodo anche per le donne in dolce attesa, poiché si adatta bene al corpo e all'occorrenza può essere anche compattato e fornire un sostegno più solido. 

Nelle filiali Migros più grandi sono disponibili diverse fodere con motivi graziosi. Le fodere in cotone sono lavabili a 60 gradi, e questo è senz'altro un vantaggio per rimediare ad esempio ai rigurgiti del neonato. Anche i rivestimenti in jersey e il cuscino stesso possono essere lavati a 40 gradi.

Boppy: un investimento a lungo termine, soprattutto per il bebè

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Il cuscino per l'allattamento della Boppy è sul mercato da più di 20 anni ed è molto amato in tutto il mondo. Sui forum in Internet si sprecano le lodi per questo cuscino. Preformato (fibra sintetica) e di dimensioni piuttosto contenute, è un esemplare unico di cuscino per l'allattamento. Il produttore ne promuove la forma ergonomica, sottolineando come il bebè venga automaticamente portato alla giusta altezza del seno per l'allattamento. Effettivamente, dopo un po' di tentativi ci sono riuscita anch'io. Una volta trovata la posizione giusta, il cuscino rimane stabile poiché la fibra sintetica cede solo quanto basta. Più tardi funge anche da sostegno quando il bebè inizia a stare seduto. Cuscino e fodera sono lavabili a 30 gradi.

Il cuscino non è tuttavia l'ideale durante la gravidanza. 

Conclusione

I due cuscini sono molto diversi tra loro. Entrambi sono fondamentalmente comodi e di ottima qualità. Il cuscino Milette è più flessibile e duttile e di sicuro più comodo del cuscino Boppy durante la gravidanza. Quest'ultimo è invece migliore per sostenere il braccio durante l'allattamento poiché rimane fermo, mentre il cuscino della Milette rischia di cedere se non lo si posiziona bene. Un vantaggio del cuscino Milette è la lunghezza: la mia prima figlia, per esempio, vuole spesso assistere all'allattamento della sorellina, e poiché il cuscino è grande abbastanza può accoccolarcisi anche lei.

Leila
Caricamento dell’immagine

Leila A.

Mamma di due bambini (2 anni e mezzo e 5 mesi)

Leila
Caricamento dell’immagine

Leila A.

Mamma di due bambini (2 anni e mezzo e 5 mesi)

Prodotti preferiti per il tuo bebè

Nel caricamento dei prodotti si è verificato un errore.

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Cucù