Salute del bebè

Ha caldo? Ha freddo?

Informazioni utili

Poiché il vostro bebè non è ancora in grado di regolare la temperatura corporea, sta a voi adeguare l’abbigliamento del piccolo alla temperatura ambiente ed esterna.

Il bebè ha freddo senza giacchino? In carrozzina devo coprirlo con una copertina di lana? Fuori è già abbastanza caldo per vestirlo con un body leggero?

Bisogna porsi queste domande in quanto il neonato non sa ancora regolare la propria temperatura corporea e ha bisogno di essere vestito adeguatamente. 
Ma attenzione: molti genitori tendono a vestire troppo il loro bambino. Sudando il piccolo si raffredda, perché il sudore abbassa la temperatura del corpo.

Abbigliamento corretto

Vestirlo a strati 

I neonati sono molto sensibili alle variazioni di temperatura. La cosa migliore è vestirli a strati in modo tale da poter togliere rapidamente i singoli indumenti. Nei grandi magazzini eccessivamente riscaldati il bebè non ha bisogno né di berretto, né di guanti né di copertina di lana. Togliete tutti i capi superflui e riponeteli nella carrozzina.

Quando fa freddo, infilate il neonato già vestito in una tutona invernale e mettetegli guanti, berretto e scarpine (preferibilmente di lana).
Nelle giornate più miti, sostituite la tuta invernale con una coperta di lana leggera. Se fa caldo, limitatevi a un body leggero e a una cuffietta di cotone, e portatevi sempre appresso una copertina leggera. 
In casa il neonato non ha bisogno di essere più coperto di voi. Per dormire è sufficiente un pigiama (oltre al pannolino e alla biancheria intima).

Ha caldo o freddo? 

Molti genitori si preoccupano nel constatare che il loro bambino ha sovente manine e piedini freddi. Per molti neonati è del tutto normale. 
Per capire se il bebè ha caldo o freddo, toccategli la nuca: se la pelle è calda e sudata, significa che ha troppo caldo; se invece la pelle è gelata, probabilmente ha freddo.

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Cucù