Salute del bebè

L’armadietto delle medicine

Informazioni utili

Per ogni «bua» del vostro bambino c'è un rimedio. Ecco qui quello che il vostro armadietto delle medicine dovrebbe contenere.

Medicamenti che facilitano la vita in caso di malattia

La scelta fra un rimedio naturale o chimico è personale. Aldilà di qualsiasi considerazione ideologica, ci sono tuttavia alcune medicine che possono aiutare il vostro bambino a superare più facilmente il suo malessere.

  •  Arnica in globuli, pomata o spray: aiuta a combattere dolori acuti di tutti i tipi e a diminuire le infiammazioni.

  • Paracetamolo, in forma di supposte per i più piccoli e di sciroppo per i più grandi: fa abbassare la febbre. In caso di allergia al paracetamolo, si può utilizzare l’Ibuprofen (funzionano anche gli impacchi d'aceto).

  • Nasivin oppure NaCl (soluzione salina) – o un prodotto analogo – in monodosi: Apre le mucose irritate in caso di forti raffreddori.

  • Pulmex baby: riscalda i bronchi in caso di tosse.

  • Gel Osa: contro i dolori della dentizione.

  • Merfen: disinfetta i graffi e le ferite aperte.

  • Fenistil in gocce e in pomata: lenisce il prurito delle punture d’insetto.

  • Bepanthen: previene e cura le irritazioni cutanee causate dal pannolino e disinfetta.

Quel che inoltre non dovrebbe mai mancare sono i cerotti. Sono disponibili in tante forme e colori. In caso di disturbi acuti, anche una bambola o un animaletto di peluche possono essere d’aiuto. Dovreste inoltre avere anche un termometro per misurare la febbre. A mano a mano che il vostro bambino cresce sarà più adatto un termometro che misura la febbre nell'orecchio, poiché più preciso di un termometro tenuto sotto l'ascella.

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Cucù