Gravidanza

Come scegliere il nome giusto per il tuo bambino

Informazioni utili

Non appena il test di gravidanza è positivo si inizia già a pensare al nome da dare al nascituro. Ma come trovare il nome perfetto per il proprio bambino? Qui di seguito alcuni consigli da considerare nella scelta del nome.

«Nomen est omen» (Un nome, un destino) dicevano i latini: quella del nome è una questione delicata. Non è dunque affatto facile trovare quello giusto, anche perché sono infinitamente tant

Con i nostri consigli ti aiutiamo a fare un po' di chiarezza. Se ti interessa sapere quali sono i nomi attualmente più gettonati in Svizzera, puoi consultare il sito dell'Ufficio federale di statistica.

9 consigli per trovare il nome perfetto

1) Tieni una lista

I nomi carini si dimenticano più in fretta di quanto si pensi. Se tu o il tuo partner sentite o leggete un nome che vi piace, prendetene subito nota.

2) Com'è il diminutivo?

Benché tu forse non lo farai, ci penseranno prima o poi i suoi compagni di classe a chiamarlo con un diminutivo. Stefi o Lori ti fanno rabbrividire? Allora non scegliere per nessuna ragione al mondo Stefania o Lorenzo.

Consiglio: i nomi di una o due sillabe non possono praticamente essere abbreviati.

3) Il nome dovrebbe abbinarsi bene al cognome

Il nome dovrebbe armonizzarsi con il cognome per quanto riguarda suono, lunghezza e genere. Un cognome lungo si abbina spesso bene ad un nome corto e viceversa. Molte persone trovano che i nomi e i cognomi che iniziano con la stessa lettera siano particolarmente incisivi.

Per evitare scherzi di cattivo gusto o prese in giro, consigliamo di evitare i nomi le cui iniziali hanno un significato negativo. Esempio: Walter Cereghetti (WC).

4) Qual è il significato del nome?

Ogni nome ha un suo significato. Prima di scegliere definitivamente un nome, bisognerebbe pertanto conoscerne il significato. Tristano sarà anche un bel nome, ma vuoi veramente che tuo figlio si chiami «triste, severo»? Meglio optare per nomi più positivi come Luca (luce) o Serena (serena, felice). Desideri saperne di più sull'origine e sul significato dei nomi? Allora clicca qui (in tedesco).

5) Attenzione ai nomi delle star

Scegli il nome di una celebrità soltanto se ti piace veramente. Il fatto che tu sia fan di Madonna o Jay Z non significa che un giorno il tuo bambino sia altrettanto entusiasta del nome che porta. Forse non trova nemmeno divertente il paragone con Miley (Cyrus) o con Elvis (Presley). 

6) Ambiente culturale differente

Se il tuo partner proviene da un ambiente culturale diverso dal tuo, è sicuramente d'aiuto scegliere un nome la cui pronuncia e ortografia sia chiara in entrambe le lingue. Così il tuo bambino non dovrà sempre sillabare il proprio nome.

7) Come suona il nome?

Pronuncia ad alta voce il nome che ti piace per sentirne il suono. Se ne hai la possibilità, prova a gridarlo. Ti piace ancora? Allora si tratta probabilmente di quello giusto!

8) Che cosa fare se i futuri genitori non riescono ad accordarsi?

Se non c'è proprio verso di accordarsi su un nome, dai a tuo figlio due o tre nomi. All'ufficio di stato civile bisogna tuttavia accordarsi sull'ordine da assegnare. Più tardi il tuo bambino potrà decidere con quale nome desidera essere chiamato.

9) Che cosa è consentito?

Negli Stati Uniti si è molto liberi nella scelta del nome. Anche la Svizzera è molto liberale, tuttavia vi sono dei nomi che violano i diritti della personalità del bambino. Valgono le seguenti regole:

  • Un nome non può essere ridicolo, indecente o offensivo
  • Non sono consentiti razze di animali, numeri, nomi di cose o simboli
  • Di regola non sono permessi neanche nomi di marche, titoli nobiliari, nomi di luoghi e città oppure cognomi
  • Non sono altresì ammessi nomi con un significato o un'allusione sessuale
  • Le varianti dialettali non vengono iscritte nel registro delle nascite. Le forme abbreviate quali Max o Alex sono invece consentite
  • E per finire il nome deve corrispondere al sesso

Un'ultimissima cosa: se i genitori non sono sposati, la mamma ha il diritto di scegliere da sola il nome del bambino.

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio