Consiglio per il bebè

Consigli per i neopapà

Informazioni utili

Parole chiave

0-3 anni Bebè

Con la nascita di un bebè tutto cambia, ma alcune cose possono restare esattamente come prima! I nostri consigli per i neopapà aiutano a trovare il proprio ruolo di padre.

Quando arriva il nuovo mini coinquilino, molte cose cambiano. Dal rapporto di coppia nasce una famiglia, il sonno diventa un bene prezioso e i tempi in cui nel fine settimana si dormiva fino a tardi al mattino per poi fare un brunch diventano un vago ricordo. Non è facile trovare il giusto equilibrio nella famiglia e tra i propri ruoli di padre, marito, collega e amico. Ma è un viaggio avvincente! Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese i neopapà imparano a conoscere e amare la gioia di essere padre. I nostri consigli possono aiutare a familiarizzarsi gradualmente con il proprio ruolo di padre senza dimenticarsi della propria indipendenza.

9 consigli per i neopapà

1. Come rocce in tutti i frangenti

Dopo la nascita molte madri si ritrovano su un ottovolante di emozioni e sentimenti. Se e quando gli ormoni impazziscono, è importante mantenere la calma. Occorre tempo prima che gli ormoni si stabilizzino.

Consiglio 1: tentare di tirare su il morale, anche se mossi da buone intenzioni, è una soluzione che può andare storta. La cosa migliore da fare è rimanere calmi e comprensivi e concedere alla mamma un po’ di tempo per sé.

2. Papà fa a modo suo!

I padri trattano i figli in modo diverso rispetto a quanto fanno le madri. Ed è giusto che sia così! I piccoli amano questa diversità e ne hanno bisogno. Ascolta il tuo cuore e la tua pancia e combina questa intuizione naturale con consigli utili. In questo modo potrai trovare la tua strada.

Consiglio 2: concediti delle giornate padre-figlio. Solo tu e il tuo bebè. In questo modo il legame tra di voi diventa ancora più forte e impari a conoscere lati nuovi nel tuo bebè.

3. Sessioni VIP per il cambio del pannolino

Defilarsi al mattino e andare dritti al lavoro? Sarebbe un peccato! Prendi in braccio il tuo bambino e goditi la sua compagnia.

Consiglio 3: cambia il bebè, chiacchiera un pochino con lui e poi portalo nel letto dalla mamma. Così lei non avrà un brusco risveglio e tu potrai trascorrere tempo prezioso con il tuo bimbo.

4. Il lavoro resta fuori

Dopo una giornata pesante di lavoro risulta forse difficile fare ancora fronte a tutti i doveri di padre. Cerca di lasciare lo stress in ufficio e stacca in modo consapevole la spina sulla via di casa.

Consiglio 4: fai un tratto a piedi e vai ad acquistare la cena lungo la strada di casa, così alla sera non dovete cucinare. In questo modo avete più tempo da trascorrere insieme come famiglia.

5. Serate con il bebè per i papà

Ti mancano le tue amicizie maschili? Per non sparire completamente dalla faccia della terra, prendi con te il bebè e vai a passeggiare con un amico. Bere un caffè o guardare una partita in compagnia non può che farti bene.

Consiglio 5: ricordati assolutamente del biberon e dei pannolini. Riempi già il biberon di latte in polvere e porta con te un thermos pieno d’acqua calda. Se il bebè viene allattato, puoi trasportare tranquillamente un biberon di latte materno in una borsa isolante. Così fila tutto liscio anche con il ristoro fuori casa.

6. Mantieni i tuoi hobby e organizza serate con la tua compagna

Mantieni il tuo hobby preferito. Trova due ore da dedicare a una partita di calcio nel fine settimana.

Consiglio 6: una sera al mese è tutta di mamma e papà. Fate un appuntamento fisso e assicuratevi fin dall’inizio che qualcuno possa badare al piccolo.

7. Il papà non è un topo di biblioteca

Come neopapà all’inizio si va facilmente in confusione. I tanti manuali e le liste di controllo a volte possono sconcertare i lettori più che essere d’aiuto. 
Non diventare matto, usa questi consigli come fonte d’ispirazione, segui il tuo istinto e vedrai che andrà benissimo così anche per il tuo bebè.

Consiglio 7: ci sono anche manuali che affrontano il tema della genitorialità con un certo umorismo e che possono aiutarti a sorridere anche dopo le notti insonni. (Raccomandazioni: Der Bro Code für Eltern, Schwangerschaft und Geburt, Schwangerschaft Betriebsanleitung)

8. Cambiare argomento fa bene

Dopo la nascita tutto ruota intorno al nuovo membro della famiglia. E va bene così. Tuttavia, ricordati che si può anche parlare di argomenti che non siano esclusivamente incentrati sul piccolo. La tua compagna non è soltanto la madre del tuo bambino, ma è anche molto semplicemente una donna.

Consiglio 8: invitate qualche volta anche amici senza figli e parlerete automaticamente di altri temi.

9. "Risintonizzarsi" e risparmiare tempo

Non hai tempo? Devi lavorare, vuoi dedicarti alla tua piccola famiglia e devi anche andare a trovare i tuoi suoceri? Riduci il tempo passato davanti alla televisione e vedrai come possono allungarsi le tue serate.

Consiglio 9: i piccoli amano la musica e il movimento. Prendi in braccio il tuo piccolo, accendi la musica e balla un pochino, vedrai quanto piacerà al tuo bebè e come lo calmerà.

 

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio