Gravidanza

22° settimana di gravidanza

La gravidanza è un’avventura! Ti spieghiamo cosa succede al tuo corpo e a quello del bambino settimana dopo settimana. Leggi qui: la ventiduesima settimana.

Consigli per la 22° settimana di gravidanza

Adesso il vostro bambino misura circa 28 cm e pesa quasi 400g. È ancora piuttosto piccolo, ma prende sempre più peso. Dato che adesso il corpo cresce più rapidamente della testa, anche le proporzioni del bambino sembrano più equilibrate. Gli occhi sono già ben sviluppati e si muovono sotto le palpebre chiuse. Si possono riconoscere chiaramente addirittura le ciglia e le sopracciglia. L'udito è completamente sviluppato e il vostro bambino inizia a reagire alla vostra voce.

Consiglio: Musica per le orecchie del vostro bambino

Dato che l'udito del vostro bambino si è già sviluppato completamente, la musica durante la gravidanza assume un significato importante. Per quanto riguarda le preferenze musicali dei bambini, ci sono opinioni differenti: alcune sostengono la teoria dei suoni bassi, altri quella dei suoni alti e delle melodie giocose, forse anche quella della vostra voce. Continuate ad ascoltare la musica che vi piace e che vi fa bene: non da ultimo è infatti importante sentirsi bene e far affiorare pensieri positivi. Mentre ascoltate insieme la musica, potete parlare con il vostro bambino o appoggiare le mani sulla pancia - in questo modo sentite se e come il vostro bambino reagisce ai suoni e al ritmo. Anche dopo il parto sarà più semplice calmare il bambino con la vostra voce o con la musica corrispondente.

Il vostro bambino occupa sempre più spazio nella vostra pancia e preme sul vostro stomaco, sulla vescica e sui polmoni. Ricordatevi di bere una sufficiente quantità di acqua, anche se dovete andare più spesso al bagno. Forse ora vi diranno sempre più spesso che avete un aspetto raggiante. Questo dipende dal fatto che la vostra pelle immagazzina meglio l'umidità, apparendo quindi più giovane, elastica e fresca. Altre donne in gravidanza possono invece soffrire di acne. Dato che durante  la gravidanza si suda in generale più velocemente, potete soffrire più spesso anche di caldane.

Consiglio: Cosa si può fare in caso di acne in gravidanza

Alcune donne hanno una pelle che fa invidia e un colorito luminoso. Altre soffrono invece di acne, un problema riconducibile al cambiamento ormonale della gravidanza. Niente paura: alcune settimane dopo il parto, quando il valore ormonale si è abbassato, la vostra pelle dovrebbe tornare alla normalità. Pulite regolarmente la vostra pelle con un detergente delicato e applicate una crema idratante non grassa. Non utilizzate in nessun caso prodotti detergenti aggressivi. Evitate completamente di toccare i brufoli! Non applicate creme contro l'acne se il vostro medico non le ha prescritte. Potete anche provare a utilizzare rimedi omeopatici contro le piccole impurità cutanee. Parlatene con il vostro medico.

Altre informazioni sono disponibili anche alla pagina: Lifting naturale

Posso praticare sport? 

Avete il diritto di chiedervi quale sport potete ancora esercitare. Praticare regolarmente del movimento fa in generale bene e serve ad avere a disposizione l'energia sufficiente per il parto. Restare fisicamente attive aiuta anche il vostro benessere, vi tiene in forma e vi permette di controllare il vostro aumento di peso. Assicuratevi però che le vostre pulsazioni non aumentino troppo durante le attività sportive. Siate prudenti. Durante la gravidanza, i legamenti delle articolazioni si allentano aumentando il rischio di infortuni.

In acqua:

Un'attività fisica dolce come ad esempio il nuoto aiuta il vostro corpo a sopportare i cambiamenti muscolari e delle ossa, che avvengono soprattutto nella zona lombare e del bacino. In acqua potete inoltre rilassarvi, dato che la vostra pancia è sostenuta dall'acqua e la vostra schiena è alleggerita. In speciali corsi di aquafitness o aerobica in acqua per donne in gravidanza potete inoltre imparare come mantenervi in forma con un allenamento mirato.

Yoga:

Lo yoga preparto è uno sport ideale per le donne in gravidanza. Non solo per il benessere che arreca, ma anche per le tecniche di respirazione che potrebbero esservi utili. Dona anche più forza e rende i muscoli più elastici. Il vostro corpo sarà così preparato meglio al parto. Se volete praticare yoga, scegliete un corso apposito per donne in gravidanza dato che alcune posizioni non si addicono alle future madri.

Alcune raccomandazioni per i corsi sono disponibili qui: https://www.scuola-club.ch/

Ecco il prodotto raccomandato per te:

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio