Gravidanza

15° settimana di gravidanza

La gravidanza è un’avventura! Ti spieghiamo cosa succede al tuo corpo e a quello del bambino settimana dopo settimana. Leggi qui: la quindicesima settimana.

Consigli per la 15° settimana di gravidanza

Il vostro bambino continua ad aumentare in lunghezza e peso. Il suo piccolo cuore si è già sviluppato quasi completamente. Resta solo un'apertura ovale (foramen ovale) tra i due atri, che si chiuderà solo dopo la nascita. I singoli organi della digestione acquisiscono le proprie funzioni. Il vostro bambino è sempre più attivo e i suoi movimenti diventano più controllati. Con i suoi piccolissimi muscoli facciali può addirittura fare le prime smorfie, aggrottare la fronte e sbadigliare.

Forse avete la sensazione che adesso non riuscite a concentrarvi bene e che siete diventate più smemorate. Gli studi spiegano che questo fenomeno è collegato al cambiamento della dimensione del cervello durante la gravidanza, il quale si contrae leggermente a causa del cambiamento ormonale. Non preoccupatevi: dopo la gravidanza questo stato si normalizza nuovamente. Adesso c’è anche più probabilità che insorgano delle infezioni nella zona vaginale a causa del valore pH modificato. Allo stesso modo, potete avere sempre più spesso gli occhi secchi o irritati. Se adesso producete più saliva e il vostro naso è spesso otturato, uno stato che può provocare anche sangue da naso, la causa è riconducibile al vostro maggiore volume sanguigno. 

Consigli: Sessualità durante la gravidanza

In una gravidanza che si svolge normalmente non ci sono motivi per dover rinunciare al sesso. Le tenerezze possono continuare ad essere un elemento del vostro rapporto. Molti credono che il bambino sia disturbato dai vostri giochi amorosi, ma diventare genitori non significa astinenza sessuale. Infatti, il sacco amniotico sopporta senza problemi piccoli scossoni. L'importante è che questo non sia sgradevole o scomodo per voi. Se il pancione disturba, potete sperimentare altre posizioni. Solo in rari casi i ginecologi sconsigliano i rapporti sessuali per non correre il rischio di nascite premature o aborti.  Solo negli ultimi mesi di gravidanza dovreste procedere con più cautela nei rapporti sessuali. Se però ne avete ancora voglia, è un'altra questione. Il desiderio sessuale cambia spesso durante la gravidanza - come lo stato psicologico generale.  Alcune donne non vogliono più pensare al sesso, altre lo apprezzano come prima e altre ancora ne sentono un bisogno maggiore. 

Tutela della maternità: i vostri diritti sul posto di lavoro durante la gravidanza

Ci sono diverse leggi, come la Legge sul lavoro o la Legge sulla parità dei sessi, che tutelano le donne lavoratrici in gravidanza o le madri che allattano. Se volete saperne di più e conoscere i diritti che vi spettano grazie alla tutela della maternità in merito a orari di lavoro, congedo maternità, lavori pericolosi o gravosi, pagamenti salariali, tutela contro il licenziamento e discriminazione, potete trovare ulteriori informazioni al seguente sito: 

Diritti delle donne in gravidanza e delle madri

I nostri prodotti consigliati:

Foto: Getty Images

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio