Escursione

Il percorso a piedi nudi dell’Appenzello

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più
Indicato per

4-6, 7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Jakobsbad

Prati bagnati dalla rugiada, asfalto che scotta, paludi fangose. Sul percorso a piedi nudi tra Jakobsbad e Gontenbad vivrai tutte queste esperienze sensoriali.

Da Jakobsbad, passando da Gonten fino a Gontenbad o viceversa: il percorso a piedi nudi è percorribile in entrambe le direzioni. Il percorso lungo 5 km è sempre dritto e dura un’ora e mezza. Il sentiero si snoda nei prati vicini alle ferrovie dell’Appenzello ed è quindi possibile percorrerne alcune parti in treno. Chi ha bambini piccoli e desidera accorciare la passeggiata può iniziare o terminare il percorso a Gonten.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Caffè
Ristorante
Vista
  • Gli escursionisti sono pregati di restare sul percorso. In particolare, per motivi di sicurezza, è vietato accedere al campo da golf. I contadini apprezzeranno i visitatori che eviteranno di camminare nell’erba alta.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Jakobsbad

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Jakobsbad
-
9108 Jakobsbad

Telefono

+41 71 788 96 41

Sito web

www.appenzell.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Delle informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito web dell’organizzatore.

A piedi nudi tra sassi e ceppi

Il percorso a piedi nudi si snoda in gran parte su terreni aperti. Nelle giornate calde non bisogna dimenticare un copricapo – un cappello o un foulard – , la crema solare e una borraccia piena d'acqua. Tutti pronti? Il percorso a piedi nudi inizia alla stazione di Jakobsbad. Il primo tratto costeggia il ruscello Wiss. Il percorso prosegue tra prati naturali, che a primavera si ricoprono di magnifici fiori. A metà percorso, nei pressi di Toobeschopf, si trova una fontana speciale per rinfrescare le braccia dei partecipanti.

Camminare con i bambini

Il percorso riserva due sorprese veramente piacevoli per i bambini: la palude di Gontenmoos, dove potranno immergersi nel fango fino alle ginocchia e i tanti animali della fattoria che si incontrano lungo il percorso. I bambini potranno osservare le mucche nelle stalle attraverso le porte aperte e, con un po’ di fortuna, accarezzare qualche gattino. I piccoli hanno bisogno di una pausa? Lungo il percorso ci sono varie panchine che invitano a una sosta. Per un po’ di ristoro i posti migliori sono Gontenbad o la fattoria vicino a Wees, che vende gelati squisiti. Alla fine del percorso la vasca Kneipp consente di rinfrescare i piedi e ripulirli dalle ultime tracce di fango.

Programma per famiglie nell’Appenzello

Ti piacerebbe fermarti più a lungo nell’Appenzello? Combina la camminata a piedi nudi con altre attività a Jakobsbad o Gontenbad. Alla passeggiata nella natura si possono aggiungere una visita alla pista per slittini o al parco avventura di Jakobsbad. Le famiglie con bambini apprezzeranno il ristorante presso la stazione a valle di Jakobsbad: vicino ai tavoli all’aperto è a disposizione un grande parco giochi. Quando il tempo è bello anche il giardino del ristorante di Gontenbad invita a una pausa rilassante. E se dopo la passeggiata la famiglia vuole scoprire altri luoghi dell’Appenzello, in pochi minuti la ferrovia porta da Gontenbad all’affascinante capoluogo del Cantone.

Foto: Appenzellerland Tourismus AI – Christian Perret

Più escursioni, più avventure

Vai!