Idea per il bricolage

Ecco come rendere vive le castagne

fino a 2 ore Facile

Informazioni utili

Utilizzare le castagne per creare simpatiche figurine è davvero semplice. Prima di tutto decidi se vuoi trasformare la castagna in una persona, in un animale o addirittura in una creatura fantastica.

Cosa ne diresti, per esempio, di un «tatzelwurm», una specie di lucertolone gigante protagonista di fiabe e leggende alpine, costruito con tante castagne? Come strumento, hai bisogno di un piccolo trapano e della colla per munire la tua figura di fantasia naturalmente con ogni sorta di cianfrusaglie. Per le braccia e le gambe puoi usare degli stuzzicadenti. E per vestirla o decorarla sono per esempio perfette le piume di uccello o le foglie di acero. Naturalmente puoi usare anche materiale acquistato: perline, carta colorata, lana per i capelli, eccetera.

Istruzioni per il bricolage Ecco come rendere vive le castagne

Passo per passo

Verschiedene Kastanienfiguren schön dekoriert
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Verschiedene Kastanienfiguren schön dekoriert
Caricamento dell’immagine

Non appena tra settembre e novembre i gusci delle castagne si apriranno e cadranno,  grandi e piccini potranno iniziare a raccoglierle e lavorarle. Prima di iniziare a lavorarle, le castagne ancora morbide andrebbero fatte essiccare su un canovaccio asciutto.

Kastanienfigur und Handbohrer
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Kastanienfigur und Handbohrer
Caricamento dell’immagine

Lavorare con le castagne è molto semplice e quindi adatto anche ai bambini più piccoli. Solo nel maneggiare il trapano a mano i genitori devono eventualmente aiutare i bambini. Si consiglia infatti di pre-forare le castagne per evitare che gli stuzzicadenti e i fiammiferi si spezzino. Per evitare che le castagne si muovano troppo quando si usa il trapano, si consiglia di utilizzare un supporto per castagne.

Materiale

Utensili

Ancora più idee per il bricolage

Fantastico