Idea per il bricolage

Cestino dei funghi

Fino a 2 ore Medio

Questo incantevole angolino di bosco racchiuso in un cesto è veloce da realizzare e porta l’atmosfera autunnale davanti casa, sul balcone o sul davanzale della finestra.

Istruzioni per il bricolage cestino dei funghi

Passo per passo

Costruire i cappelli dei funghi
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Costruire i cappelli dei funghi
Caricamento dell’immagine

Costruire i cappelli dei funghi

La prossima volta che acquistate delle uova, prestate attenzione a scegliere contenitori che assomiglino quanto più possibile a funghi per forma e colore. Ritagliare con cura il numero desiderato di cavità portauova, cioè i cappelli dei funghi, usando le forbici o un taglierino. Attenzione: solo per il cappello dell’ovolo malefico rosso che compare nella foto occorrono già quattro cavità portauova, perciò è necessario aver tenuto da parte abbastanza contenitori.

Dipingere i cappelli dei funghi
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dipingere i cappelli dei funghi
Caricamento dell’immagine

Dipingere i cappelli dei funghi

Per gli ovoli malefici disegnare piccoli cerchietti con la matita sul cappello del fungo. Su una base dipingere accuratamente tutto di rosso. Mescolando i toni del verde e del marrone si possono creare infinite varietà di piccoli cappelli. Una volta asciugato il colore, questi vanno incollati su pezzetti di ramo o su bastoncini di nocciolo debitamente accorciati. Riempire un cesto o un vaso di terracotta con terra, muschio, foglie e altri materiali naturali. Infilzarci dentro i funghi e completare con gli animali giocattolo.

Consigli

Da Florissimo, il reparto fioreria di Migros, sono in vendita spugne floreali verdi, perfette per fissare rametti e bastoncini.

Materiale

Utensili

Istruzioni: Anita Oeschger
Foto: Ruth Küng

Ancora più idee per il bricolage

Fantastico