Ricetta

Torta unicorno

> 1 ora Professionista

Questa scenografica torta di compleanno con crema al burro fruttata, richiede tempo e un pizzico di abilità, ma il risultato sbalordirà grandi e piccini.

web.recipe.accessibilityTitle

Questo è il tempo che ci vuole
  • ca. 90 minuti Preparazione
  • almeno 30 minuti refrigerazione
  • almeno 90 minuti decorazione
Per ca. 30 pezzi

Ingredienti Torta unicorno

Crema al burro

Torta

Copertura e decorazione

Küchenutensilien

Ecco come fare

1. Preparare la crema al burro

Montate gli albumi con il sale a neve ferma con lo sbattitore elettrico. Portate a ebollizione la confettura con il succo di limone, mescolando continuamente, quindi incorporatela calda agli albumi versandola a filo, continuando a montare gli albumi. Continuate a montare gli albumi per ca. 15 minuti, finché la massa s'intiepidisce. Montando gli albumi, la massa diventa brillante, cremosa e acquista volume. Unite il burro a pezzetti, poco alla volta, continuando a lavorare la massa con lo sbattitore elettrico. La crema inizialmente bella soffice e ariosa, perderà di volume, si formeranno tanti fiocchi e infine si legherà in una crema omogenea e vellutata.

2. Assemblare la torta

Separate i dischi di pan di Spagna e mettetene da parte uno. Spalmate ca. ⅓ della crema sui dischi restanti, poi disponeteli uno sopra l'altro. Completate con il disco messo da parte. Ricoprite tutta la torta con ca. ¾ della crema rimasta, livellando bene la superficie. Più liscia sarà la superficie di crema, meglio aderirà la copertura di pasta di zucchero. Mettete la torta in frigo per almeno 30 minuti.

3. Ricoprire la torta

Ammorbidite bene la pasta di zucchero bianca impastandola, poi con un matterello stendetela su poco zucchero a velo, o amido di mais, in una sfoglia tonda di ca. 4 mm di spessore e 45 cm di diametro. Ripiegate una metà del disco sul mattarello poi adagiate il mattarello a metà della torta e stendete la pasta di zucchero sulla torta. Partendo dall'alto tirate la pasta di zucchero lungo i bordi e lisciatela verso il basso per farla aderire. Con un coltello appuntito ritagliate la pasta di zucchero in eccesso intorno alla torta.

4. Modellare le orecchie

Per le orecchie, ammorbidite la pasta di zucchero rimasta impastandola, poi stendetela su poco zucchero a velo, o lievito in polvere, in una sfoglia di ca. 3 mm di spessore con un matterello. Con uno stampo a forma di cuore ritagliate due cuori di ca. 7 cm. Sovrapponete i due lembi arrotondati del cuore e premeteli in modo da ottenere un orecchio. Ammorbidite la pasta di zucchero rosa impastandola, poi stendetela su poco zucchero a velo in una sfoglia di ca. 2 mm di spessore. Ritagliate 2 gocce di ca. 3,5 cm di lunghezza e applicatele all'interno delle orecchie, premendo per farle aderire. Infilzate uno stecchino nelle orecchie tra i due strati di pasta di zucchero. Vi servirà per fissare le orecchie sulla torta.

5. Preparare il corno

Con il resto della pasta di zucchero bianca formate un cordoncino più assottigliato alle due estremità. Piegatelo a metà e sovrapponete le estremità. Inserite lo spiedino di legno tra le due estremità, poi arrotolate il cordoncino fino a massimo ¾ dello spiedino. Tagliate la fine del cordone in modo che la base risulti piatta e premete bene. Ricoprire il corno con la polvere dorata.

6. Decorare la torta

Su un lato della torta disegnate gli occhi dell'unicorno con il pennarello alimentare. Trasferite la crema avanzata in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella e decorate la parte superiore della torta con ciuffi di crema di diverse dimensioni. Incollate i fiori di zucchero o di pasta di zucchero con la colla alimentare oppure adagiateli su un ciuffetto di crema. Infilzate le orecchie e il corno sulla torta.

Trovi ulteriori ricette e spunti su  Migusto - il nuovo club svizzero di cucina

Valori nutritivi per porzione

Energia

390 kcal / 1650 kj

Grassi

21g (49,1%)

Carboidrati

46g (47,8%)

Proteine

3g (3,1%)

Buono a sapersi
  • La crema al burro, raffreddandosi, s'indurisce. Per utilizzarla dev'essere riportata a temperatura ambiente. Fatela riposare per un po' a temperatura ambiente oppure scaldatela a bagnomaria, ma attenzione a non scaldarla troppo.
  • La crema al burro va lavorata sempre a temperatura ambiente. Se la crema è stata preparata il giorno prima e messa in frigo a riposare, prima di utilizzarla, lasciatela riposare a temperatura ambiente. Se lavorandola si divide in fiocchi, significa che la crema è troppo fredda. In questo caso è bene scaldarla un po' a bagnomaria.
  • La pasta di zucchero si stende meglio su una superficie liscia come, ad esempio, un tappetino di silicone e con un matterello di silicone o di plastica.
  • I fiori di pasta di zucchero possono essere realizzati a casa con gli appositi stampi. Fate seccare i fiori ritagliati con lo stampo su carta da forno appallottolata per conferire la forma arrotondata ai fiori. Incollate le palline di zucchero al centro dei fiori con la colla alimentare. Potete preparare i fiori 1 settimana circa in anticipo e conservarli in un contenitore ermetico.
  • Conservate la torta in frigo ed estraetela almeno 1 ora prima del consumo.
  • Rendete attenti i bambini che all'interno del corno c'è uno stuzzicadenti di legno.
  • A seconda delle regioni e della stagione, la pasta di zucchero, le varie decorazioni di zucchero, il pennarello e la colla alimentare sono in vendita alla Migros. Altrimenti potete acquistare i prodotti in negozi di cucina oppure online nei negozi di articoli per la pasticceria. L'amido per dolci è in vendita nei negozi specializzati.

Le tue preferenze personali

Una
bontà