Ricetta

Torta Principessa

< 60 min. Pratico

web.recipe.accessibilityTitle

Questo è il tempo che ci vuole
  • ca. 40 minuti Preparazione
  • ca. 70 minuti cottura in forno
  • raffreddamento
  • ca. 1,5 ore decorazione

Che dolce la torta Principessa! Un cerchio di pasta al limone, una copertura fondente rosa, perle di zucchero, tulle e coroncina: per piccole principesse.

Per ca. 12 pezzi

per 1 tortiera apribile di ca. 18 cm Ø

per 1 tortiera apribile di ca. 12 cm Ø

Ingredienti Torta Principessa

Ingredienti per la torta al limone

Ingredienti per la copertura e la glassa

Ingredienti per la decorazione

Küchenutensilien

Ecco come fare

2.Zitronenteig Schüssel-2
Caricamento dell’immagine

1. Preparazione della torta

Foderate con carta da forno il fondo degli stampi a cerniera. Imburrate e cospargete di farina il bordo. Scaldate il forno a 180 °C. Con lo sbattitore elettrico lavorate a spuma il burro, lo zucchero e lo zucchero vanigliato per ca. 5 minuti finché lo zucchero si è sciolto. Incorporate un uovo dopo l’altro. Incorporate la farina, il lievito, il sale e il latte. Grattugiatevi finemente la scorza dei limoni. Spremete i limoni. Versate il succo nella pasta e mescolate bene.

Zitronenteig Prinzessinentorte
Caricamento dell’immagine

2. Cottura della torta

Versate la pasta negli stampi. Cuocete al centro del forno la torta piccola per 35-40 minuti e la torta grande per ca. 70 minuti. Fate la prova cottura: infilate uno spiedino di legno o di metallo al centro delle torte. Se, estraendolo, non rimangono attaccati resti di pasta, le torte sono cotte. Sfornate le torte e lasciatele raffreddare brevemente negli stampi. Sformate le torte, capovolgetele e lasciatele raffreddare completamente su una griglia per dolci.

Prinzessinentorte-Fuellung-Step-1
Caricamento dell’immagine

3. Preparazione della copertura della torta

Per la copertura lavorate a spuma il burro e lo zucchero a velo con uno sbattitore elettrico per ca. 3 minuti, finché lo zucchero si è sciolto. Grattugiatevi finemente la scorza del limone. Spremete l’agrume. Versate il succo nella copertura e mescolate. Spalmate uno strato sottile di copertura su entrambe le torte.

Prinzessinnentorte-Deko-Step-1
Caricamento dell’immagine

4. Preparazione della copertura fondente rosa

Impastate bene la copertura fondente finché diventa morbida. Dividetela in un pezzo più grande e uno più piccolo. Spianateli su poco zucchero a velo in due sfoglie tonde di 2-3 mm.

Prinzessinnentorte-Deko-Step-2
Caricamento dell’immagine

5. La torta diventa rosa

Ripiegate delicatamente le sfoglie e appoggiatele sulle torte. Spiegatele. Con le dita tirate delicatamente la copertura fondente oltre i bordi e premete bene. Tagliate la copertura in eccesso con un coltellino.

Prinzessinnentorte-Deko-Step-3
Caricamento dell’immagine

6. La decorazione della torta

Appoggiate le torte sull’alzata, una sopra l’altra. Mescolate lo zucchero a velo e l’acqua fino a ottenere una glassa consistente e spruzzabile. Trasferitela in una tasca da pasticciere piccola. Con la glassa, fissate sulla torta i confetti, le perline, i fiori e i fiorellini.

Prinzessinentorte-3
Caricamento dell’immagine

7. Come ultimare la torta Principessa

Appoggiate la coroncina in cima alla torta. Infilzate le candeline nella torta. Legate attorno all’alzata il tulle, i nastrini e le collane di perle.

Trovi ulteriori ricette e spunti su  Migusto - il nuovo club svizzero di cucina

Valori nutritivi per porzione

Energia

590 kcal / 2500 kj

Grassi

23g (35,1%)

Carboidrati

86g (58,3%)

Proteine

6g (4,1%)

Buono a sapersi
Preparazione in anticipo
  • Cuocete in forno la torta quadrata e i mini cake il giorno precedente. Dopo averli lasciati raffreddare, avvolgeteli nella carta alu.

  • Preparate la torta alcune ore in anticipo e conservatela a temperatura ambiente fino al momento di servire.

Come guadagnare tempo
  • Preparate le due torte con 1 confezione di miscela per cake al limone già pronta Midor. Il tempo di cottura per la torta piccola è di ca. 35 minuti, il tempo di cottura per la torta grande è 50-55 minuti.

Come usare la copertura fondente
  • Spianate sempre la copertura fondente sullo zucchero a velo. Ogni tanto, staccatela dal tavolo con una spatola e cospargete nuovamente un po’ di zucchero, per evitare che appiccichi.

  • Eliminate con un pennello lo zucchero a velo in eccesso sulla parte superiore della copertura fondente.

  • Conservate sempre la copertura fondente in un sacchetto di plastica ben chiuso, per evitare che si asciughi. Se non utilizzate subito la copertura fondente spianata, copritela con la pellicola trasparente.

  • Se la copertura fondente è troppo asciutta, impastatela con l’aggiunta di poco grasso di cocco finché la consistenza diventa morbida, consistente ed elastica.

  • Se la copertura fondente è troppo molle, impastatela con l’aggiunta di poco zucchero a velo finché la consistenza diventa morbida, consistente ed elastica.

  • Bucate le bolle d’aria con un ago e lisciate la copertura fondente.

  • Colorate la copertura fondente bianca con i coloranti alimentari in pasta. I coloranti alimentari liquidi non sono adatti, perché rendono troppo molle la copertura fondente.

  • La copertura fondente può essere ordinata in internet in diversi colori.

Le tue preferenze personali

Una
bontà