Ricetta

Torta golosona

< 60 min. Pratico

web.recipe.accessibilityTitle

Questo è il tempo che ci vuole
  • ca. 30 minuti Preparazione
  • ca. 50 minuti cottura in forno
  • ca. 4 ore raffreddamento
  • ca. 30 minuti decorazione

Le basi di pan di Spagna vanigliato ai dadini di cioccolato e la crema di formaggio fresco, dolce e vellutata, che ricopre la torta, con le perline argentate e le mandorle caramellate danno vita a un dolce che fa brillare gli occhi e cantare le papille.

Per ca. 16 pezzi

Ingredienti Torta golosona

Copertura e decorazione

Utensili da cucina

Ecco come fare

1

Scalda il forno a 180 °C. Ricopri il fondo delle teglie con la carta da forno, ungi con un poco di burro il bordo delle teglie e spolverizzalo di farina. Per la pasta, lavora a spuma il burro con lo zucchero e il sale con un frullatore elettrico per alcuni minuti. Aggiungi le uova, uno alla volta, poi la pasta di vaniglia e infine mescola bene il tutto.

2

Aggiungi la farina e il lievito e mescola bene. Unisci al composto i dadini di cioccolato. Versa in modo uniforme la pasta nelle due teglie e cuoci al centro del forno la torta piccola per ca. 25 minuti, la torta più grande per ca. 50 minuti. Prova cottura: infilza al centro delle torte uno spiedino di legno o di metallo. Se estrarrai lo spiedino pulito, senza resti di pasta attaccati, allora la torta è cotta. Togli le torte dal forno e lasciale raffreddare un po' negli stampi. Una volta tiepide, estraile dalle tortiere e falle raffreddare completamente su una griglia.

3

Per la copertura, mescola bene il formaggio fresco con lo zucchero a velo setacciato. Colloca la torta più piccola su quella più grande e con l’aiuto di una spatola ricoprile di formaggio. Decora la torta a piacere, per esempio collocando le figurine di Nina, Hugo e Tobi sulla torta. Aggiungi il resto delle decorazioni e servi.

web.recipe.steps.accessibilityTitle

Valori nutritivi per porzione
Energia
450 kcal / 1850 kj
Grassi
23g (46%)
Carboidrati
52g (46,2%)
Proteine
6g (5,3%)

Trovi ulteriori ricette e spunti su  Migusto - il nuovo club svizzero di cucina

Le tue preferenze personali

Una
bontà