Ricetta

Torta Antartide

< 60 min. Pratico

web.recipe.accessibilityTitle

Questo è il tempo che ci vuole
  • ca. 40 minuti Preparazione
  • ca. 50 minuti cottura in forno
  • raffreddamento
  • ca. 1,5 ore decorazione

La torta Antartide è una piastrella al limone con una copertura fondente blu e iceberg di cake e glassa di zucchero. Punguini & Co. completano l'opera.

Per ca. 20 pezzi

per 1 teglia apribile quadrata di 23 × 23 cm

per 1 stampo per cake di 20 cm

Ingredienti Torta Antartide

Ingredienti per la torta al limone

Ingredienti per la glassa, la copertura e la glassa di zucchero:

Materiale per la presentazione e copertura

Küchenutensilien

Ecco come fare

1. Preparazione della torta

Foderate con carta da forno il fondo dello stampo a cerniera e dello stampo per cake. Imburrate e cospargete di farina il bordo dello stampo a cerniera. Scaldate il forno a 180 °C. Con lo sbattitore elettrico lavorate a spuma il burro e lo zucchero per ca. 5 minuti, finché lo zucchero si è sciolto. Incorporate un uovo dopo l’altro. Incorporate alla crema d’uovo la farina, il lievito in polvere e il sale. Grattugiatevi finemente la scorza dei limoni. Spremete i limoni. Versate il succo poco alla volta nell’impasto e mescolate bene.

2. Cottura della torta e del cake

Versate l’impasto negli stampi. Cuocete la torta e il cake al centro del forno per ca. 50 minuti. Fate la prova cottura: infilate uno spiedino di legno o di metallo al centro dei dolci. Se, estraendolo, non rimangono attaccati resti di pasta, la torta e il cake sono cotti. Sfornateli e lasciateli raffreddare brevemente negli stampi. Capovolgeteli e lasciateli raffreddare completamente su una griglia per dolci.

3. Copertura della torta

Spalmate uno strato sottile di confettura di lamponi sulla torta quadrata. Impastate bene la copertura fondente finché diventa morbida. Spianatela su poco zucchero a velo in una sfoglia di 2-3 mm. Prendete delicatamente la copertura fondente per i quattro angoli, adagiatela sulla torta e stendetela bene.

4. La torta diventa il mare

Con le dita tirate la copertura fondente oltre i bordi e premete bene. Tagliate la copertura in eccesso con un coltellino. Ricoprite il piano con la carta alu. Impastate bene la copertura fondente finché diventa morbida. Spianatela su poco zucchero a velo in una sfoglia sottile, leggermente più grande del piano. Prendete delicatamente la copertura fondente per i quattro angoli e adagiatela sul piano e stendetela. Se necessario, lisciate la copertura fondente. Tagliate il bordo in eccesso.

5. Preparazione degli iceberg

Appoggiate la torta al centro del piano. Montate ben ferma la panna con lo zucchero vanigliato e il consolidante per panna. Tagliate il cake in pezzi e forme di varie dimensioni. Per la glassa di zucchero, mescolate lo zucchero a velo con l’acqua fino a ottenere una massa spruzzabile. Con la glassa di zucchero fissate i pezzi di cake sulla copertura fondente, a mo’ di iceberg e lastroni di ghiaccio.

6. Iceberg e lastroni di ghiaccio diventano bianchi

Con una spatola ricoprite di panna i pezzi di cake.

7. La torta diventa l’Antartide con i pinguini

Avvolgete nella carta alu le zampe delle figure decorative (vedi suggerimenti). Appoggiate i pinguini sulla torta. Cospargete la panna con un po’ di brillantini per dolci bianchi.

Trovi ulteriori ricette e spunti su  Migusto - il nuovo club svizzero di cucina

Valori nutritivi per porzione

Energia

510 kcal / 2150 kj

Grassi

22g (38,8%)

Carboidrati

69g (54,1%)

Proteine

6g (4,7%)

Buono a sapersi
Importante
  • Le figure decorative (giocattoli) non dovrebbero stare a contatto diretto con gli alimenti. Per questo motivo è consigliabile avvolgere la base delle figure decorative in un pezzetto di carta alu.

Preparazione in anticipo
  • Cuocete in forno la torta e il cake il giorno precedente. Dopo averli lasciati raffreddare, avvolgeteli nella carta alu.

Come guadagnare tempo
  • Preparate la torta e il cake con 2 confezioni di miscela per cake al limone già pronta Midor. Il tempo di cottura è di ca. 45 minuti.

  • Come base usate un piatto per torte.

Come usare la copertura fondente
  • Spianate sempre la copertura fondente sullo zucchero a velo. Ogni tanto, staccatela dal tavolo con una spatola e cospargete nuovamente un po’ di zucchero, per evitare che appiccichi.

  • Eliminate con un pennello lo zucchero a velo in eccesso sulla parte superiore della copertura fondente.

  • Conservate sempre la copertura fondente in un sacchetto di plastica ben chiuso, per evitare che si asciughi. Se non utilizzate subito la copertura fondente spianata, copritela con la pellicola trasparente.

  • Se la copertura fondente è troppo asciutta, impastatela con l’aggiunta di poco grasso di cocco finché la consistenza diventa morbida, consistente ed elastica.

  • Se la copertura fondente è troppo molle, impastatela con l’aggiunta di poco zucchero a velo finché la consistenza diventa morbida, consistente ed elastica.

  • Bucate le bolle d’aria con un ago e lisciate la copertura fondente.

  • Colorate la copertura fondente bianca con i coloranti alimentari in pasta. I coloranti alimentari liquidi non sono adatti, perché rendono troppo molle la copertura fondente.

  • La copertura fondente può essere ordinata in internet in diversi colori.

Le tue preferenze personali

Una
bontà