Ricetta

Panpepato

< 30 min. Principiante

web.recipe.accessibilityTitle

Questo è il tempo che ci vuole
  • ca. 30 minuti Preparazione
  • ca. 30 minuti cottura in forno
  • ca. 5 minuti essiccazione
  • raffreddamento

I quadrotti di panpepato dal cuore buono: spezie, mandorle, zucchero di canna e cacao in polvere accompagnano con dolcezza lo yogurt e il miele liquido.

Per 20 pezzi

Ingredienti Panpepato

Ecco come fare

1

Ungete d’olio le teglie e cospargetele di farina. Separate l’uovo. Mettete in frigo l’albume. Versate lo zucchero e il sale in una scodella. Incorporate il tuorlo, lo yogurt e il latte. Unite la farina, le mandorle, il cacao, il lievito in polvere e le spezie per panpepato. Lavorate fino a ottenere una pasta non troppo densa. Versate la massa nelle teglie e livellate.

2

Accendete il forno a 180 °C (calore superiore e inferiore). Infornate le teglie al centro del forno e cuocete i panpepati per ca. 30 minuti. Sfornate le teglie con i guanti da forno. Spalmate con cautela il miele sui panpepati ancora caldi. Per le decorazioni, montate a neve l’albume. Setacciatevi lo zucchero a velo e mescolate per ca. 5 minuti fino a ottenere una crema densa. Trasferite la crema in una tasca da pasticciere con il beccuccio più fine. Decorate i panpepati con la crema. Una volta decorati, per farli asciugare infornate i panpepati per ca. 5 minuti nel forno spento ma ancora caldo. Sfornateli con i guanti da forno e lasciate raffreddare. Per servire i panpepati, tagliateli a pezzi.

Buono a sapersi
  • In frigo il panpepato rimane fresco per ca. 4 giorni.

web.recipe.steps.accessibilityTitle

Valori nutritivi per porzione
Energia
190 kcal / 800 kj
Grassi
5g (23,7%)
Carboidrati
32g (67,4%)
Proteine
5g (10,5%)

Trovi ulteriori ricette e spunti su  Migusto - il nuovo club svizzero di cucina