Consiglio di cucina

Verdure: convincere i bambini con un tocco di colore

Informazioni utili

Quando un bambino non mangia, i genitori si sentono enormemente frustrati. Soprattutto nel caso dei cibi «sani» sembra esserci spesso un’avversione innata. Non perdere mai la speranza: il gusto dei bambini cambia continuamente. Una cosa che oggi è immangiabile domani potrebbe già essere buonissima.

Consigli per rendere la verdura gradita ai bambini

Provare per credere

I bambini apprendono sempre qualcosa di nuovo. I piatti contenenti solo pochi bocconi non sono solo più invoglianti di quelli stracolmi, ma invitano anche a provare e fanno venire voglia di mangiare di più. Dai sempre ai bambini qualcosa da scoprire e chiedi loro di descrivere il gusto di ciò che provano.

È verde... che schifo!

Nei primi anni ‘30 Braccio di Ferro, il marinaio protagonista dell’omonima striscia a fumetti, doveva convincere i bambini americani a consumare gli spinaci da cui traeva i suoi superpoteri. Naturalmente non c’è bisogno di arrivare al punto da disegnare un proprio eroe dei fumetti, ma già un tocco di colore può portare un po’ di varietà nella vita di tutti i giorni.  I pomodorini ciliegia esistono in diversi colori. Le carote sono molto amate anche come spuntino tra un pasto e l’altro.

Meglio non esagerare

Non mettere in tavola l’insalata in una ciotola grande, bensì su un piatto. Decorala con pomodori sgargianti, palline di mozzarella, bastoncini di carote... È molto più difficile resistere a un’insalata ben presentata che a un mucchietto indistinto in una ciotola.

...anche tu però

I bambini osservano continuamente i propri genitori e gli adulti in generale e imparano da loro. Se un bambino deve mangiare le sue verdure o l’insalata, lo stesso vale per tutti gli altri commensali, soprattutto se si tratta di adulti.

Di cotte e di crude... e di grigliate 

Ad alcuni bambini non piace la consistenza di certi alimenti. A volte l’insalata si appiccica al palato. I fagioli sono troppo morbidi, i broccoli troppo duri. Prova diversi metodi di preparazione, perché una carota cotta ha un sapore diverso da una cruda.

Salsa? Salsa!

Se c’è una salsa in cui intingere le verdure, il successo è garantito, così come le macchie sulla tovaglia. Spesso le verdure sono percepite come troppo secche o insipide. Accompagna le salse con bastoncini di verdure crude di tanti colori diversi. Prova anche diverse salse per l’insalata, potrebbe essere il condimento a determinare se verrà mangiata o meno.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!