Consiglio per l’alimentazione

Piccolo vademecum sulle erbe aromatiche

Informazioni utili

Parole chiave

Alimentazione Sano

Fresche o essiccate: le erbe aromatiche non dovrebbero mancare in nessuna cucina. Naturalmente la variante fresca in vasetti decorativi è sempre più bella, ma non sempre lo spazio è sufficiente. Qui scoprirai a quali erbe aromatiche non dovresti mai rinunciare e quali sono i loro effetti curativi:

I consigli di Famigros sulle erbe aromatiche

Basilikum
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Basilikum
Caricamento dell’immagine

Basilico

Le foglie di basilico fresche o essiccate sono molto usate per insaporire i piatti soprattutto nella gastronomia italiana. Sull’insalata di pomodori e mozzarella il basilico non può certo mancare. Anche nel pesto o sulla pizza quest’erba aromatica assicura un sapore inconfondibile.

Ma il basilico possiede anche proprietà curative: in caso di tosse, emicrania, nervosismo e depressioni questa erba ha un effetto armonizzante e positivo sull’umore, rivitalizza e rilassa. Inoltre, una foglia strofinata su una puntura d’insetto ha un effetto calmante.

Caratteristiche: rivitalizzante, calmante, purifica il sangue, distensivo, scioglie il catarro

Ricetta: Pesto – ricetta di base

 

Dill
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dill
Caricamento dell’immagine

Aneto

L’aneto è molto versatile e viene utilizzato come erba aromatica. Il suo aroma intenso è perfetto con i piatti di pesce e le insalate e per insaporire le salse dip a base di yogurt o quark.  L’aneto è anche una pianta officinale.

L’olio di aneto aiuta la digestione e ha un’azione distensiva. Per questo è utile in caso di svariati disturbi dello stomaco come gonfiori, senso di pesantezza, gastrite nervosa e problemi digestivi. L’aneto aiuta inoltre la produzione di latte nelle neomamme.

Caratteristiche: distensivo, stimolante

Ricetta: Omelette persiana con spinaci e aneto

Kamille
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Kamille
Caricamento dell’immagine

Camomilla

La camomilla è una pianta officinale tradizionale, ha un aroma forte e inconfondibile ed è considerata una panacea per moltissimi disturbi. La camomilla esiste in molte forme come tè, olio e creme e può essere impiegata in molti modi. Oggi viene utilizzata soprattutto per affezioni cutanee, dolori alle orecchie, raffreddori, ulcere gastriche e infiammazioni della mucosa gastrica, diarrea, congiuntiviti e molti altri disturbi.

Caratteristiche: ad azione antinfiammatoria, cicatrizzante, antisettica, antidolorifica, rilassante, calmante e benefica per la pelle

Minze
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Minze
Caricamento dell’immagine

Menta

Con la menta fresca si possono preparare insalate, deliziosi tè e perfino rinfrescanti cocktail. Se decidi di raccogliere da te la menta, ti raccomandiamo di farlo nelle prime ore del mattino, quando l’aroma è più intenso.

La menta piperita ha anche un effetto curativo: grazie all’alto contenuto di mentolo rinfresca e dà sollievo. Consumata sotto forma di tè calma lo stomaco e ha un’azione antinfiammatoria. Utilizzata in un bagno caldo ha un effetto rilassante e la sua inalazione libera le vie respiratorie.

Caratteristiche: favorisce la circolazione, ha un’azione antinfiammatoria, rinfrescante, antisettica, stimolante, distensiva, dà sollievo e rafforza le difese immunitarie

Ricetta: Tè freddo alla menta con ribes

 

Oregano
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Oregano
Caricamento dell’immagine

Origano

L’origano non può mancare sulla pizza, nelle salse e nelle zuppe al pomodoro. Ricorri tranquillamente alla variante essiccata. L’origano è una delle erbe aromatiche più saporite ed è anche uno degli antibiotici naturali più efficaci. È efficace per trattare le infezioni da funghi di tutti i tipi e ha un effetto anticoagulante che lo rende utile anche per la profilassi di ictus e infarti cardiaci.

Caratteristiche: ad azione antibatterica, antibiotica, disintossicante, antiossidante, anticoagulante, funghicida, contrasta le infezioni, elimina i parassiti e stimola il sistema nervoso

Ricetta: Vellutata di zucca con origano croccante

 

Petersilie
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Petersilie
Caricamento dell’immagine

Prezzemolo

Una delle erbe aromatiche più apprezzate e versatili. In cucina il prezzemolo si utilizza crudo o appena scottato, perché altrimenti perderebbe sia il suo aroma tipico sia importanti vitamine e minerali. Il prezzemolo ha un effetto benefico su stomaco e reni. Favorisce il funzionamento degli organi interni e ha un effetto rilassante. L’olio ottenuto dai semi di prezzemolo è molto rilassante e ha un effetto benefico e antidolorifico. L’effetto curativo contribuisce a una sensazione di benessere ed equilibrio.

Caratteristiche: ad azione diuretica, tonificante e distensiva; scioglie il catarro

Ricetta: Pesto con menta e prezzemolo

 

Rosmarin
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Rosmarin
Caricamento dell’immagine

Rosmarino

Tutti hanno assaggiato le patate al rosmarino, ma questa erba aromatica si può utilizzare anche per condire deliziosi piatti di verdure mediterranee, pollame, arrosti, pesce, zuppe di verdura e salse piccanti.

Molteplici sono anche gli effetti curativi del rosmarino. Se assunto favorisce la digestione e ha effetti benefici sulla circolazione e sulla pressione sanguigna. Ha una funzione rivitalizzante in caso di stanchezza mentale e spossatezza e, aggiunto a un bagno caldo, ha un’azione antinfiammatoria, rivitalizzante, stimolante e benefica per la circolazione.

Caratteristiche: ad azione stimolante, antibatterica, rilassante, antinfiammatoria, distensiva, funghicida, antidolorifica, tonificante, calmante

Ricetta: Focaccia al rosmarino

 

Salbei
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Salbei
Caricamento dell’immagine

Salvia

La salvia è buona e fa bene. È impiegata per pietanze saporite come arrosti o fegato, ma viene utilizzata anche per arrotondare il gusto di verdure, pasta e bevande, non solo nella cucina italiana.

La salvia è impiegata soprattutto nel trattamento del mal di gola e delle infiammazioni alla gola e ha inoltre un effetto benefico e calmante in caso di irritazioni dello stomaco. La salvia ha inoltre il potere di ridurre nettamente la sudorazione.

Caratteristiche: antibatterica, emostatica, antinfiammatoria, diuretica, distensiva, tonificante

Ricetta: Ravioli burro e salvia

 

SCHNITTLAUCH
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
SCHNITTLAUCH
Caricamento dell’immagine

Erba cipollina

L'erba cipollina è presente in quasi tutti gli orti. Un paio di prese distribuite sul pane o nella zuppa fanno bene non solo al palato ma anche alla salute. L’erba cipollina è impiegata soprattutto in cucina: le sue proprietà curative sono infatti più accentuate quando è consumata fresca, perché altrimenti la vitamina C e gli oli eterici vanno perduti. Soprattutto gli oli di senape in essa contenuti favoriscono la digestione, attenuano i gonfiori e favoriscono l’appetito. In caso di tosse ha un effetto antibatterico, scioglie il catarro e riduce la pressione alta. Il potassio contenuto nell’erba cipollina ha un effetto diuretico e purificante per il sangue.

Caratteristiche: diuretica, purifica il sangue, scioglie il catarro

Ricetta: Filets de perche panés à la ciboulette sur lit de betteraves

 

Thymian
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Thymian
Caricamento dell’immagine

Timo

Il timo viene spesso utilizzato insieme al rosmarino, ma è ottimo anche da solo. Ad esempio, dà ai piatti di carne una nota particolare, ma arricchisce anche minestroni, marinate, zuppe e salse.

Thymian ist ein Heilkraut mit sehr wohltuender Wirkung. Durch seine milde Wirkung bei Il timo è un’erba officinale con un effetto estremamente benefico. Grazie al suo effetto delicato in caso di tosse e malattie respiratorie è molto ben tollerato anche dai bambini. Questa erba aromatica è utile anche per problemi della pelle come verruche o polipi ma anche per problemi allo stomaco. Frizionato sul cuoio capelluto migliora i sintomi del raffreddore da fieno e, utilizzato in un bagno caldo, combatte lo stress.

Caratteristiche: ad azione stimolante, antibatterica, calmante, emostatica, disinfettante, antinfiammatoria, distensiva, funghicida, antidolorifica e tonificante; scioglie il catarro e favorisce la sudorazione.

Ricetta: Granita al timo

 

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!