Consiglio per l’alimentazione

Nascoste ad arte: così il tuo bambino amerà le verdure

Una dieta equilibrata è fondamentale per garantire lo sviluppo sano dei piccoli. Ma che fare se il tuo tesoro arriccia il naso di fronte a qualsiasi ortaggio? Qui trovi preziosi consigli e idee geniali per celare ad arte le vitamine nel piatto preferito del tuo bambino.

Porti in tavola quotidianamente una ricca selezione di verdure e tagli cavolo rapa e cetrioli a bastoncini monoporzione, ma il tuo tesoro continua ad arricciare il naso di fronte ai salutari ortaggi senza neppure assaggiarli? Perché? La risposta sta nell'evoluzione. Il piccolo ha ereditato tale atteggiamento dai suoi avi, che non avevano timore ad assaggiare le piante dal sapore dolce, perché ciò indicava che non erano velenose. Con gli ortaggi amari invece bisogna prestare una certa attenzione e provarli solo in piccole dosi.

Assaggiare e assaggiare ancora

C'è però una buona notizia: i genitori hanno all'incirca da dieci a dodici anni di tempo per insegnare ai bambini ad apprezzare le verdure. Le preferenze alimentari si sviluppano infatti entro tale età. Spesso il bambino deve assaggiare il cibo fino a quindici volte prima di abituarsi ai sapori nuovi. Ecco perché la prima cosa da fare è non desistere e avere pazienza. Sostenete il piccolo dandogli il buon esempio e puntando su un'alimentazione ricca di ortaggi. Se mamma e papà mangiano poche verdure, è difficile renderle appetibili agli occhi dei bambini!

Nascondere le verdure

Ma che fare se il bambino non vuole proprio saperne di assaggiare le verdure? Si può tentare di celare ad arte zucchine, peperoni, piselli e altri ortaggi nelle pietanze. Spesso però non basta tagliare le verdure a pezzettini aggiungendole poi semplicemente al piatto preferito del piccolo. Se il bambino scopre nel piatto ingredienti che non conosce, diventa diffidente e non di rado comincia a "sezionare" i cibi sul piatto. Grazie alle ricette ideate da Philipp Wagner, cuoco di Migusto, autore di ricette, dietista e papà di un bambino piccolo, questo non dovrebbe succedere. 

Sughi per la pasta con valore aggiunto

Perché non arricchire il sugo di pomodoro fatto in casa con peperoni, zucchine o carote? Se riduci il sugo finemente in purea, il bambino non noterà che dentro c'è più del pomodoro che già conosce bene. Questo sugo è perfetto anche per la pizza.

Pure il sugo alla bolognese può essere facilmente arricchito di verdure salutari: a tale scopo taglia a pezzettini piccoli carote, sedano o porro e falli cuocere insieme al sugo. “Così facendo le verdure diventano tenerissime, tanto da essere impercettibili”, spiega Philipp Wagner.

Waffel mit Süsskartoffeln
Caricamento dell’immagine

Cialde miracolose

Lo sapevi che con la piastra per le cialde si possono preparare, oltre a dolci irresistibili, anche fantastiche e salutari pietanze salate? Ecco come preparare delle cialde salate:

  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 180 g di mezza panna acidula
  • 1 di latte
  • 80 g di burro sciolto
  • 1 uovo

Mescola a piacere diverse verdure ridotte a purea quali zucca, patate dolci, zucchine o barbabietola con la pasta salata e scalda il tutto per un paio di minuti nella piastra per cialde. In un batter d'occhio realizzi così cialde di verdure profumate e croccanti che piaceranno sicuramente anche ai tuoi bambini. Per rendere il pasto ancora più ghiotto, lascia che i bimbi ci spruzzino sopra un ciuffo di panna montata dalla bomboletta.

Zuppe dip

Naturalmente le verdure sono perfette anche per preparare zuppe cremose. A tale scopo stufale (ad es. zucca o cavolfiore) nel burro con patate e cipolle e annaffiale con del brodo. Condiscile, lasciale sobbollire per un po' e riducile in purea. Affinale a piacimento con della panna o del latte di cocco.

Il tuo bambino si rifiuta di assaggiare la zuppa? Prova a servirla con del pane fresco o tostato oppure pane pita o naan tagliato a strisce. In fondo chi l'ha detto che la minestra va mangiata con il cucchiaio? Sotto forma di dip è fantastica!

Verdure crude

Anche la classica purea di patate può essere arricchita con le verdure, ad esempio con la zucca. Così preparato, il purè non è solo buono ma acquista anche un bellissimo colore grazie alla zucca. 

A proposito di colore: al tuo tesoro piacciono i piatti insoliti? Allora prova con la purea di spinaci: taglia le patate a dadini e cuocile a puntino nella pentola a vapore. Frulla gli spinaci con la panna, unisci il tutto alle patate e riduci nuovamente in purea. Aggiusta di sale. Invece degli spinaci puoi utilizzare anche il cavolo piuma. Per il purè di patate e verdure si addicono anche molti altri ortaggi. La preparazione è sempre la stessa: cuoci le patate con le verdure, mescola, frulla e condisci. Il rapporto di patate e verdure può essere di 1:1 oppure di un terzo di verdure e due terzi di patate.

Frittelle e tortilla

Frittelle croccanti, polpettine e tortilla sono di solito molto amate dai bambini e perfette per una dieta sana: oltre alle patate, puoi unire a queste preparazioni verdure grattugiate come carote, zucchine, patate dolci e zucca. Il nostro consiglio: frittelle di zucchina con tzatziki.

Anche le classiche tortilla possono essere arricchite con le verdure, ad esempio con la zucca.

Verdure da bere

Celare le verdure negli smoothie è facilissimo: il nostro smoothie verde alla mela contiene ad esempio il cetriolo. E in più, è velocissimo da preparare. Frulla semplicemente del cetriolo con banana e mela in un frullatore alto. Oppure usa gli spinaci e prepara lo smoothie bowl al kiwi e agli spinaci.

Per piccoli golosoni  

La maggior parte dei bambini ama i sapori dolci. Un'ottima occasione, questa, per fare il pieno di vitamine! Che ne diresti ad esempio della panna cotta di carote con panna profumata? Questo squisito dessert si prepara con il succo di carote.

Anche con l'avocado puoi realizzare ricette deliziose. Prova ad esempio la nostra crema di avocado al cacao. Per due piccole porzioni ti occorrono solo un avocado, una banana e due cucchiai di cacao in polvere. Versa tutti gli ingredienti nel frullatore oppure riducili in purea con il frullatore a immersione. Ecco pronta una bella crema ricca di vitamine! 

Torte à gogo

La torta di carote è un classico, ma ve ne sono molte altre da preparare con le verdure. Prova i nostri muffin alla zucca. La zucca grattugiata conferisce gusto e morbidezza ai muffin. I datteri tritati invece aggiungono una nota dolce e molto speciale.

Ketchup per bambini

Anche nel ketchup casalingo puoi nascondere le verdure come peperoni o carote. Senza aggiunte, questa salsa a base di pomodoro è comunque sempre molto amata dai piccoli:


Utensili 

Frullatore a immersione: per ridurre in purea zuppe o salse direttamente in pentola. Per evitare di sporcare la cucina, usa una pentola alta.

Frullatore: per preparare minestre cremose. Versa nella caraffa del frullatore la verdura cotta insieme al liquido indicato nella ricetta. Chiudi il coperchio e frulla fino ad ottenere un composto cremoso.

Frullino elettrico frullino manuale: per sbattere creme delicate. 

Grattugia per rösti grattugia per verdure: per preparare le frittelle di verdura.

Cutter: per ridurre in purea i datteri o sminuzzare le noci.

Informazioni utili

Parole chiave

Alimentazione Sano

Informazioni utili

Parole chiave

Alimentazione Sano

Piccoli utensili

Nel caricamento dei prodotti si è verificato un errore.

Anche qui si nascondono le verdure

Nel caricamento dei prodotti si è verificato un errore.

Ancora più ricette per piccoli buongustai

Una bontà