Corredo del bebè

Succhietto: informazioni e consigli per un corretto utilizzo

Informazioni utili

Di succhietti ce ne sono di tutti i tipi. A che cosa bisogna prestare attenzione? Qui trovi importanti consigli sul tema "succhietto".

La maggior parte dei bebè e dei bambini piccoli lo amano: il succhietto. Tranquillizza, consola e offre sicurezza. Ma qual è il succhietto adatto per mio figlio? A che cosa bisogna prestare attenzione? Ecco qui di seguito le risposte a otto importanti domande riguardanti il tema "succhietto".

Domande e risposte importanti:

  • La tettarella deve essere della giusta misura della bocca del bebè / bambino piccolo. L'età è indicata sulla confezione di tutti i succhietti.
  • Se il succhietto acquistato è conforme alla norma europea EN 1400, soddisfa tutte le disposizioni di sicurezza.
  • Le tettarelle a forma simmetrica impediscono che il succhietto sia tenuto in bocca in modo errato deformando la mandibola.
  • Le tettarelle a forma asimmetrica, se sono tenute in bocca in modo corretto, favoriscono un sano sviluppo di mandibola, palato e lingua.
  • Fori di aerazione molto grandi servono a preservare la pelle intorno alla bocca poiché passa molta aria.
  • I fori nello scudo garantiscono una maggiore sicurezza qualora tutto il succhietto entrasse in bocca.
  • Tettarella in silicone o lattice.
  • Scudo e anello di sicurezza / bottone in polipropilene (PP). 0% BPA, BPS.
  • Assolutamente quando la tettarella è molto consumata o presenta leggeri tagli perché viene morsicata con forza (da controllare regolarmente). In base all'uso, dopo 2-3 mesi.
  • Pulizia: lavare a mano con pochissimo detersivo e una spazzola per pulizia con acqua fredda o bollente. In alternativa nella lavastoviglie (lavaggio più aggressivo a causa dello specifico detersivo abrasivo).
  • Sterilizzazione: in uno sterilizzatore a vapore, con uno adatto al microonde oppure in una pentola con acqua bollente.
  • Consigli per la sterilizzazione in acqua:
    - far bollire l'acqua in una pentola pulita;
    - sterilizzare i prodotti in acqua bollente per ca. tre minuti;
    - rimuovere i prodotti (meglio con una pinza) e lasciare asciugare su un panno pulito o su carta da cucina.

Attenzione: lasciare raffreddare bene i succhietti bolliti prima dell'utilizzo!

  • Sterilizzare il succhietto prima di iniziare a utilizzarlo.
  • Per i bebè sotto i sei mesi: sterilizzare il succhietto ogni giorno.
  • Quando il bambino gattona o viene più spesso a contatto con la polvere, sterilizzare il succhietto ogni settimana.
  • Non appena il bambino cammina, è sufficiente il lavaggio.
  • Utilizzando una catenella per succhietto con clip. Oggigiorno esistono numerosi tipi nei più disparati colori.
  • È una cosa individuale. Spesso il succhietto è uno strumento di consolazione, quindi, man mano che il bambino cresce, può essere impiegato solo per i "casi d'emergenza" per poi toglierlo gradualmente (preferibilmente entro i tre anni).

Alcuni prodotti dall'ampio assortimento Migros:

Foto: Getty Images

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Cucù