Gravidanza

Chic in gravidanza

Debora Baumann
Caricamento dell’immagine

Debora Baumann

è pianificatrice di comunicazione, stilista e blogger. Vive con il marito e i tre figli nel canton Berna.

Visita il suo blog.

Informazioni utili

Pancione sempre più grande, sbalzi di umore e poco tempo per lo shopping, ma tanta voglia di essere elegante anche in gravidanza? Niente di più facile! Qui trovi alcune astuzie per curare lo stile senza troppe complicazioni anche nei mesi in cui il corpo cambia forma.

Nove mesi di trasformazione: mentre in grembo si sviluppa una creatura, il corpo della mamma cambia forma settimana dopo settimana, giorno dopo giorno. A questo si aggiungono sbalzi di umore di ogni forma e colore, causati dal cocktail di ormoni prodotto dall’organismo. A volte tenera e dolce, altre scontrosa e di cattivo umore.

In tutte e tre le mie gravidanze ho constatato quanto importante era per me sentirmi bene e a mio agio. Ho notato però anche che a ogni gravidanza le cose che mi facevano stare bene erano diverse. Per abituarmi ai cambiamenti del corpo e accettare le mie nuove curve e i miei nuovi cuscinetti di grasso, il momento di vestirmi al mattino e soprattutto la questione di COSA indossare erano per me molto importanti. Qui di seguito illustro alle mie lettrici quattro combinazioni corredate di suggerimenti e astuzie per adeguarsi a ogni stagione e al pancione in crescita. Quando si aspetta un bambino non è affatto necessario rivoluzionare il proprio guardaroba: i quattro seguenti look lo dimostrano!

1° look: loose fit

Dby im Schwangerschaftslook mit Bluse und Boyfriend Jeans
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dby im Schwangerschaftslook mit Bluse und Boyfriend Jeans
Caricamento dell’immagine

1° look: loose fit

Occorrente: camicetta con fiocco sul collo, boyfriend jeans 

Ci sono giorni in cui non si ha voglia di parlare sempre e solo del pancione e della gravidanza con le persone che non si conoscono. Il LOOK LOOSE FIT è proprio quel che ci vuole. Una camicetta ampia che non evidenzia il pancione e un paio di boyfriend jeans sono perfetti. Questi capi non stringono e non danno mai fastidio. Inoltre si possono trovare anche nell'armadio della propria dolce metà.
 
Evidenziare: *
Nascondere: *****
Sentirsi a proprio agio: *****

Dby in geblümtem Schwangerschftskleid mit Bomberjacke
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dby in geblümtem Schwangerschftskleid mit Bomberjacke
Caricamento dell’immagine

2° look: relaxed fit

Occorrente: abito, nastro, bomber

È stato il mio look preferito durante la terza gravidanza: l’abito non stringe da nessuna parte. Inoltre può essere completato con un nastro, se lo si desidera. I tessuti leggeri si apprezzano sulla pelle soprattutto in estate quando fa caldo. A seconda della pressione arteriosa e per proteggere le vene, è possibile indossare anche un paio di leggings o collant contenitivi (nelle stagioni più fredde). Quando fa fresco, basta abbinare a un abito leggero come questo un bomber, che completa ad arte il look.
 
Evidenziare: ***
Nascondere: ***
Sentirsi a proprio agio: *****

Dby mit Bleistiftrock und geknoteter Bluse
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dby mit Bleistiftrock und geknoteter Bluse
Caricamento dell’immagine

3° look: slim fit

Occorrente: gonna, maglietta bianca, nodi e clip, camicia
 
Nelle giornate buone è perfetto il look slim fit. Ci sono giorni in cui ci si sente bene e addirittura sexy e si ha voglia di esibire il pancione. Per questo look si addicono le gonne a tubino (di cotone), da abbinare a magliette, pullover o camicie (nelle stagioni più fredde) che vanno infilate nella gonna oppure annodate o fissate con una clip (fermaglio per capelli) sopra il pancione.
 
Evidenziare: ****
Nascondere: *
Sentirsi a proprio agio: *****

Dby in elegantem Schwangerschafts-Kleid mit schwarzem Blazer
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Dby in elegantem Schwangerschafts-Kleid mit schwarzem Blazer
Caricamento dell’immagine

4° look: dress fit

Occorrente: abito, cintura, blazer
 
Un abito attillato di buon taglio può sottolineare graziosamente il pancione. I motivi del tessuto possono essere diversi, ma bisogna sapere che i disegni piccoli smagriscono mentre quelli grandi fanno sembrare il corpo più imponente. Osservazione: le righe possono apparire più larghe nei punti ingrossati (pancia, natiche, seno) e accentuare così un po’ le forme. Se si opta per un abito a righe, consiglio di acquistare una o due taglie in più. Per evitare di attirare l'attenzione sul pancione quando si indossa un abito aderente, è possibile completare il look con un blazer, una giacchina o un cardigan. In questo modo l’occhio cadrà, per così dire, solo sulla punta dell’iceberg!

Per quanto mi riguarda, a gravidanza avanzata mi è sempre spiaciuto "perdere" il punto vita, che però può essere facilmente evidenziato otticamente indossando una cinturina insieme all'abito.
 
Evidenziare: ****
Nascondere: ***
Sentirsi a proprio agio: *****

Scopri di più sui nove mesi col pancione

Consiglio