Escursione

Nel parco naturale di Gantrisch passeggiare è ancora più divertente

Informazioni utili

Periodo dell’evento

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

0-18+

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bahnhof Schwarzenburg

Sui variati sentieri della regione di Gantrisch la natura mostra il suo lato più bello permettendo ai bambini di fare emozionanti scoperte.

Sono finiti i tempi in cui passeggiare era un'attività solo per nonni. Che sui sentieri svizzeri ci sono tantissime cose da scoprire lo sanno ormai anche i bambini. Grazie alla sua ricca fauna e flora il parco naturale di Gantrisch è praticamente il posto perfetto per ogni piccolo escursionista. In questo paesaggio che si estende dalle gole più profonde fino ai picchi più frastagliati e dalle cascate più fragorose alle paludi più silenziose, le famiglie che amano muoversi nella natura trovano una grandissima varietà di sentieri da percorrere. I bambini e gli adolescenti curiosi possono per esempio andare a caccia di api operose, ammirare gli animali selvatici nel territorio vergine della Breccaschlund oppure esplorare il sentiero circolare Musse che li stupirà con i suoi fantastici colori. Qui è talmente interessante entrare in contatto con la natura esplorandola e vivendola in modo giocoso che perfino gli amanti più accaniti dei giochi elettronici si lasceranno tentare dall'avventura.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bahnhof Schwarzenburg

Orari d’apertura

Caricamento degli orari di apertura

Contatto

Indirizzo

Naturpark Gantrisch
Schlossgasse 13
3150 Schwarzenburg

Telefono

+41 31 808 00 20

Sito web

www.gantrisch.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita. Sei pregato di contattarci su famigros.ausfluege@mgb.ch per segnalare modifiche di prezzo o orari di apertura.

Suggerimento

  • Sul sito web per ogni sentiero sono indicate  interessanti informazioni, per esempio il grado di difficoltà o l'età ideale per la percorrenza; non mancano poi una cartina e link interessanti. 
  • Vi sono delle belle postazioni per il grill per esempio presso il Gantrischseelie sul sentiero delle streghe.
  • Il set per il sentiero delle streghe costa fr. 17.– (disponibile presso l'ufficio del turismo di Schwarzsee, n. di telefono +41 26 412 13 13 o info@schwarzsee-tourismus.ch).
  • Nel parco naturale di Gantrisch si possono fare anche bellissime passeggiate invernali!

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Adatto per passeggini
Parco giochi
Caffè
Ristorante
WC
Griglia per barbecue
Vista

Qui i cammini si trasformano in obiettivi, per ben 17 volte!

Con più di una dozzina di sentieri diversi il parco naturale di Gantrisch ha molto da offrire. Per esempio il sentiero naturale di Graburg. Grazie ai 50 cartelli presenti, le famiglie imparano tante cose interessanti sul regno vegetale. I bambini amano in particolare il sentiero delle streghe. Con lo speciale set acquistabile presso l'ufficio del turismo di Schwarzsee i piccoli avventurieri compiono un viaggio attraverso un mondo fatto di leggende andando a caccia della formula magica. Altrettanto interessante è il sentiero delle acque tumultuose di Gürbe. La rotta segue un fiume domato da cento chiuse che sa raccontare molto della forza della natura. 

E non è tutto: da scoprire ci sono anche l'incantevole sentiero Natura Trail che conduce all'imponente ponte sul lago di Schwarzsee e la passeggiata nel bosco di Längeneybad. La cosa migliore da fare è cliccare sul sito del Gantrisch e scegliere il sentiero più adatto all'energia dei propri monelli.

Trekking nel parco naturale di Gantrisch: un ritorno alle origini

Nel territorio situato fra Friburgo, Berna e Thun si trova un angolo di Svizzera largo 400 km quadrati davvero speciale che ospita anche la spettacolare palude di Gurnigel-Gantrisch. Si tratta di un paesaggio protetto nel quale si trovano anche piante e animali diventati ormai rari. Ovunque nel parco di Gantrisch i bambini vivono da vicino la forza della natura primordiale. Tra gli abeti incontrano giganteschi nidi di formiche, vicino alle rocce le tane delle marmotte e nel bosco alberi altissimi alberi e fiori dalle forme esotiche. C'è dunque moltissimo da fare e da vedere. I bambini possono inoltre soddisfare il loro naturale bisogno di movimento e ficcare il naso dappertutto. Qui il traffico e lo stress sono davvero lontanissimi.

Avventure con le funi, museo Vreneli e osservazione delle stelle: gite nel parco naturale di Gantrisch

Il parco delle funi di Gantrisch offre un sacco di emozioni nel bel mezzo della natura. Con il casco e la corda ben stretta, i bambini si muovono all'interno del bosco, pronti a superare ostacoli di ogni tipo: reti, scale e ponticelli sospesi, inframezzati da divertenti discese mozzafiato. I ragazzini più grandi non si faranno sfuggire l'occasione di raggiungere la piattaforma più alta della Svizzera, a 36 metri da terra!

La triste canzone d'amore di "Vreneli ab em Guggisbärg" viene menzionata la prima volta nel 1741 ed è conosciuta per essere la canzone popolare svizzera più antica.  La melanconica melodia sa come intenerire i cuori ed è già stata reinterpretata dal famoso cantautore Stephan Eicher.  Il museo Vreneli sul Guggisberg si trova in un angolino romantico e mostra come vivevano le persone a quell'epoca.

Una gita notturna è qualcosa di molto speciale per i bambini e i ragazzi.  Nel parco naturale di Gantrisch sul Gurnigel si possono vedere le stelle . Forse in questo modo i ragazzi non potranno vedere nel futuro, ma impareranno comunque a distinguere alcuni dei corpi celesti che si trovano sopra le nostre teste.

Fotos: Naturpark Gantrisch

Più escursioni, più avventure

Vai!