Escursioni in Vallese e nella regione del lago di Ginevra

I più bei sentieri escursionistici adatti alle famiglie

Dalle Alpi bernesi fino alle Alpi vallesane, dal ghiacciaio del Rodano fino al lago di Ginevra, questa è l’estensione del Vallese. Nel terzo Cantone più grande della Svizzera si situano i massicci montuosi più alti e imponenti delle Alpi e con la punta Dufour anche la montagna più alta della nazione. Anche i tre maggiori ghiacciai delle Alpi si trovano nel Vallese: il ghiacciaio dell’Aletsch, del Gorner e di Fiesch. È grazie al clima secco vallesano che nel Cantone sud-occidentale possono crescere viti e addirittura cactus. Così viene a crearsi un paesaggio unico e mozzafiato che sembra essere nato appositamente per poter fare escursioni con tutta la famiglia.
 

Attenzione, i bambini possono stancarsi

Chi ha già intrapreso un’escursione con i bambini sa che il loro malumore e la loro stanchezza sono il primo motivo per cui si interrompe una gita. Per questo vale la pena scegliere con estrema attenzione il percorso dell’escursione se sono presenti dei bambini. Ad esempio, è consigliabile evitare itinerari troppo lunghi, altrimenti i bambini si stancheranno presto. La soluzione ideale è optare per un sentiero che offre molto intrattenimento. Infatti se per gli adulti fare movimento e godere del paesaggio è sufficiente per essere appagati, per i bambini questo tipo di intrattenimento non basta. Per fortuna nel Vallese esistono numerosi sentieri e itinerari escursionistici adatti alle esigenze delle famiglie. Abbiamo raccolto per te i percorsi migliori e più adatti ai bambini per fare un’escursione nel Vallese e nella regione del lago di Ginevra.
 

Ponte sospeso e sentiero delle favole 

Un’esperienza unica per l’intera famiglia è ad esempio la traversata del ponte pedonale sospeso più lungo al mondo. È possibile farla durante un’escursione nel Vallese, infatti a luglio 2017 è stato aperto al pubblico il ponte sospeso Charles Kuonen. È lungo 494 metri e oscilla un bel po’ quando vi si cammina sopra. Il ponte sospeso fa parte del sentiero «Europaweg» tra Grächen e Zermatt. Ma non è necessario intraprendere questa escursione di due giorni per vivere l’esperienza del ponte. Lo si può fare anche con un’escursione di 4 ore circa da Randa, adatta per tutta la famiglia. Un modo del tutto particolare di fare escursionismo è lungo il sentiero delle favole di Bellwald a Goms. La coniglietta Bella racconta a grandi e piccoli escursionisti la commovente favola «Indovina quanto bene ti voglio». Così sì che fa piacere camminare. Altre proposte di sentieri e itinerari escursionistici adatti alle famiglie nel Vallese e nella regione del lago di Ginevra sono disponibili da Famigros.

Caricamento dei dati