Escursione

Escursione sul sentiero di confine Napfbergland da Langenthal a St. Urban

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più
Indicato per

0-3, 4-6, 7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Langenthal SBB

Il sentiero di confine Napfbergland offre oltre 100 chilometri di bellissime escursioni ed emozionanti scoperte.

I complessivi 115 chilometri di lunghezza del sentiero di confine Napfbergland conducono, su tracciati talvolta dolci e talvolta romanticamente selvaggi, da Langenthal BE al complesso barocco dell'antica abbazia di St. Urban LU, passando per il Napf (1408 m s.l.m) fino al Brienzer Rothorn (2350 m s.l.m), per poi proseguire verso Brünig. Questo sentiero a lunga distanza è il risultato dell'opera congiunta di quattro regioni, Emmental, Entlebuch, Willisau e Alta Argovia e fu aperto nel 1998 in occasione del 150° anniversario dell'attuale Confederazione. Il sentiero di confine Napfbergland è percorribile a piedi in sei tappe giornaliere. Grazie agli ottimi collegamenti con i trasporti pubblici, è l'ideale anche per gite di una sola giornata. I tracciati si possono suddividere in piccole tappe e, per questo, sono particolarmente adatti alle famiglie.

Il sentiero di confine Napfbergland è un percorso regionale di SvizzeraMobile e dal 2012 è percorribile con il comodo supporto di Swiss Trails in modo semplice e allegro. Le escursioni conducono in gran parte su sentieri naturali, spesso attraverso paesaggi silenziosi, gole imponenti e fitti boschi, interrotti da radure isolate e punti panoramici spettacolari.

Consigli

L'escursione è imperdibile anche per gli appassionati di Jass.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Ristorante
Vista

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Langenthal SBB

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

SBB Reisezentrum
Eisenbahnstrasse 8
4900 Langenthal

Telefono

+41 44 932 14 18

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Il confine culturale Berna-Svizzera centrale

Si cammina fiancheggiando molte curiosità culturali e pannelli informativi sulla natura, la cultura, la storia e l'economia lungo il confine etnografico tra la Svizzera centrale e il Canton Berna. Quest'area di confine ha conservato molti aspetti originari e conquista grazie alla grande varietà di opzioni per il tempo libero e l'intrattenimento. Un'area al centro della Svizzera e, per molti, ancora sconosciuta.

Il sentiero di confine conduce per lo più sulle alture, spesso attraverso piccoli crinali e nella parte meridionale su lunghe creste. Pertanto, anche se percorso a tappe, Il tragitto offre meravigliosi panorami e viste impressionanti. Combinando altri valori naturali e culturali delle regioni attraversate, è quindi possibile organizzare un numero quasi infinito di escursioni. Preziose basi per le escursioni sono le mappe di "La Svizzera a piedi"

Sulla frontiera dello Jass

Per lunghi tratti, il sentiero di confine Napfbergland marca anche la frontiera tra i diversi tipi di carte del famoso gioco dello Jass. Lungo il percorso infatti molto spesso si gioca a Jass in accoglienti ristoranti e rifugi alpini e, dal momento che il sentiero attraversa più volte il confine culturale tra Berna e la Svizzera centrale, ci si imbatte alternativamente nella versione francese e tedesca dello Jass. Solo in pochi locali, come il Rössli Roggwil (BE), la locanda Löwen St. Urban (LU) o il ristorante alpino Ahorn (LU/BE) si gioca regolarmente utilizzando entrambe le varietà di carte da Jass.

Foto: Sentiero di confine Napfbergland Langenthal Brünig

Più escursioni, più avventure

Vai!