Escursione

Sentiero delle quattro sorgenti nel massiccio del San Gottardo

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più
Indicato per

7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Oberalppass

Il sentiero delle quattro sorgenti conduce in cinque tappe alle sorgenti dei grandi fiumi Reno, Rodano, Reuss e Ticino.

Il sentiero delle quattro sorgenti è un percorso escursionistico adatto alle famiglie di circa 85 chilometri di lunghezza, che conduce alle sorgenti dei quattro fiumi Reno, Reuss, Ticino e Rodano. Si può percorrere in singole tappe giornaliere oppure in un’unica escursione di cinque giorni con possibilità di pernottamento.

Il sentiero delle quattro sorgenti conduce attraverso pascoli alpini, foreste, estese zone umide con ruscelli, stagni, laghetti e paludi, attraverso zone aride al di sopra del limite del bosco e aree con diversi tipi di rocce. Durante l'escursione si può osservare una grande varietà di piante, animali, bellezze geologiche e testimonianze del passato.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Oberalppass

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Oberalppass
Oberalppass (Westseite) Passhöhe
6490 Oberalppass

Telefono

+41 41 870 31 37

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Vista

I percorsi che si snodano nei Cantoni di Uri, Grigioni, Ticino e Vallese conducono alla scoperta di paesaggi unici, risvegliando nell’escursionista la consapevolezza che l’acqua è un bene indispensabile per l’umanità come per la flora e la fauna. Il sentiero delle quattro sorgenti è accessibile da circa metà giugno a metà ottobre, a seconda del tempo. Il collegamento ai mezzi di trasporto pubblici è garantito all'inizio e al termine di ogni tappa.

Ecco quali sono le 5 tappe

  • Dal Passo dell’Oberalp alla sorgente del Reno: la prima tappa conduce dal Passo dell’Oberalp alla sorgente del Reno presso il Lago di Toma e si conclude alla Capanna Vermigel. Il punto più alto si trova sul Passo Maighels (2421 m s.l.m. ), dove le acque idilliache del laghetto Portgeren invogliano a una sosta.
  • Attraverso il Giübin fino al Passo del San Gottardo: la seconda tappa parte dalla Capanna Vermigel e termina sul Passo del San Gottardo. Conduce al punto più alto del sentiero delle quattro sorgenti, il Piz Giübin (2776 m s.l.m. ), un ottimo punto panoramico.
  • Dal Passo del San Gottardo alla sorgente della Reuss: per raggiungere la terza tappa si parte dal Passo del San Gottardo. Si costeggia il Lago del Lucendro per arrivare alla sorgente della Reuss ai piedi del Passo di Lucendro. Dopodiché si attraversa il passo e, dopo una lunga escursione panoramica in alta montagna attraverso la Val Bedretto, si raggiunge la Capanna Piansecco.
  • Alla sorgente del Ticino: la quarta tappa conduce dalla Capanna Piansecco alla sorgente del Ticino sotto il Passo della Novena. Si continua poi attraverso il Passo della Novena e la valle dell'Ägene fino ad Ulrichen/Obergesteln. Il punto più alto di questa escursione è il Passo della Novena.
  • Da Obergoms alla sorgente del Rodano: l'ultima tappa sale da Obergesteln passando per Oberwald, Gletsch e Muttbach fino al Passo della Furka e da lì ad un belvedere sul ghiacciaio del Rodano. Da lontano si scorge la sorgente del Rodano.

Guida escursionistica

La Fondazione Sentiero delle quattro sorgenti ha pubblicato una guida in tedesco, francese, italiano e inglese. La pubblicazione di 80 pagine contiene le descrizioni dei sentieri, estratti di mappe, profili altimetrici, numerose immagini e informazioni utili.

Foto: Stiftung Vier-Quellen-Weg im Gotthardmassiv

Più escursioni, più avventure

Vai!