Escursione

Puppenhausmuseum di Basilea: non solo per bambine

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

0-3, 4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adulti: Fr. 7.-
Bambini: gratis

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bankverein; Schifflände; Bahnhof Basel SBB

Nel Puppenhausmuseum di Basilea, il "Museo della casa delle bambole", sono raccolti così tanti giocattoli come non se ne vedono in nessun altro luogo. Non si può coccolarli, ma è possibile ammirarli tutti.

Al Puppenhausmuseum di Basilea è esposta su quattro piani un’incredibile moltitudine di orsetti di peluche, bambole, case di bambole, negozietti giocattolo e miniature. La massima attrazione del museo, situato in Barfüsserplatz, sono i suoi circa 2500 orsetti di peluche. Tra agli altri sono documentati senza lacune anche gli orsetti Steiff, i famosi peluches con il bottoncino sull’orecchio. Pupazzi e bambole popolano l’intero edificio. Per quanto riguarda il periodo d’oro della manifattura delle bambole, dal 1870 al 1920 circa, il museo comprende creazioni rappresentative di praticamente tutti i produttori noti. La scalata trionfale degli orsetti nelle abitudini dei bambini ha avuto inizio subito dopo l’inizio del nuovo secolo. Questo boom degli orsetti di peluche risale a un episodio di caccia che nel 1902 vide protagonista il presidente americano Theodore Roosevelt. Solo due anni più tardi, nel 1904, nacque il primo "Teddy bear".

Il museo è il più grande di questo tipo in tutta Europa.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bankverein; Schifflände; Bahnhof Basel SBB

Orari d’apertura

Lunedì
10:00-18:00
Martedì
10:00-18:00
Mercoledì
10:00-18:00
Giovedì
10:00-18:00
Venerdì
10:00-18:00
Sabato
10:00-18:00
Domenica
10:00-18:00

Contatto

Indirizzo

Puppenhausmuseum
Steinenvorstadt 1
4051 Basel

Telefono

+41 61 225 95 95

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Caffè
Ristorante
WC

Su una superficie di oltre mille metri quadrati, i pezzi dell’esposizione sono presentati in ampie vetrine in legno e vetro appositamente realizzate. Con fantasia e spirito giocoso, gli oggetti esposti sono stati sistemati in realistiche ambientazioni a tema che si intrecciano l’una nell’altra. Inoltre, senza una malintesa tendenza alla sistematicità, gli oggetti vengono ordinati non semplicemente in sequenza temporale per origine e settore. Gli esperti conoscitori del settore che vogliono saperne di più possono accedere alle informazioni desiderate in modo semplice e veloce direttamente sul proprio smartphone o tablet grazie alla guida interattiva del museo, tramite i touchscreen interattivi dei pannelli informativi o nel catalogo.

Molti degli oltre 6000 pezzi esposti un tempo erano in uso nelle stanze dei giochi. Altri invece fin dall’inizio sono stati realizzati come meri oggetti da collezione. In questi casi, a maggior ragione, la ricerca della perfezione e dell’esattezza delle proporzioni non conosceva limiti. Che siano giocattoli pregiati o prodotti puramente artistici, tutti i pezzi in mostra sono comunque accumunati da accuratezza nella realizzazione, originalità, ingegnosità, bellezza e sommo amore per i dettagli.

È a questa grande tradizione artigianale che lo Spielzeug Welten Museum Basel rivolge il proprio impegno. Se la maggior parte dei pezzi esposti risale ai decenni intorno all’inizio del XX secolo, al terzo piano si trovano anche miniature e scatole contemporanee. Vengono effettuate commesse mirate per porre l’accento su spunti stimolanti all’interno del museo con installazioni nuove e non convenzionali.
Interessanti sono anche le vetrine verso l'esterno, che nel corso delle stagioni sono di volta in volta dedicate a nuovi temi e invitano a una breve sosta anche i passanti più frettolosi.

Foto: Alamy

Più escursioni, più avventure

Vai!