Escursione

Il ponte sospeso sulla gola della Massa

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Biglietto di andata e ritorno per il ponte sospeso
Adulti: fr. 28.20
Bambini da 6 a 16 anni, metà prezzo, Swiss Travel Pass: fr. 14.10
I detentori di un abbonamento generale pagano solo il biglietto della funivia Blatten-Belalp.

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Il ponte, lungo 124 metri e sospeso a 80 metri al di sopra dell’acqua del ghiacciaio che scorre lungo la gola della Massa, è uno dei punti di maggiore interesse tra Belalp e Riederalp.

Con i suoi più di 300 km di sentieri, la regione dell’Aletsch Arena può essere tranquillamente definita un paradiso per escursionisti. L’impegnativo trekking che comprende l’attraversamento del ponte lungo 124 m tra Belalp e Riederalp è uno dei più interessanti del comprensorio. Direttamente alle porte del maestoso ghiacciaio dell’Aletsch, si attraversa il ponte, alto ben 80 m, sospeso sulla profonda gola della Massa. Passarci sopra richiede nervi saldi e regala momenti di grande emozione a tutta la famiglia.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Orari d’apertura

Lunedì
(15.06.-15.10.)
Martedì
(15.06.-15.10.)
Mercoledì
(15.06.-15.10.)
Giovedì
(15.06.-15.10.)
Venerdì
(15.06.-15.10.)
Sabato
(15.06.-15.10.)
Domenica
(15.06.-15.10.)

Contatto

Indirizzo

Hängebrücke Belalp-Riederalp
Rischinustrasse 5
3914 Blatten bei Naters

Sito web

www.belalp.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Delle informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito web dell’organizzatore.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Ristorante
Fasciatoio
WC
Seggioloni
Vista
  • I punti di partenza di Briga, Blatten presso Naters, Belalp e Riederalp sono comodamente raggiungibili con i mezzi pubblici.
  • Il biglietto di andata e ritorno può essere acquistato presso gli impianti di risalita di Belalp o Riederalp o presso le FFS e gli autopostali dell’Alto Vallese.
  • Il ponte sospeso è transitabile durante i mesi estivi da metà giugno a metà ottobre (a seconda delle condizioni atmosferiche).

Percorso verso il ponte sospeso

Per l’escursione di circa 5 ore lungo la quale si attraversa il ponte sospeso è disponibile uno speciale biglietto di andata e ritorno (comprendente le tratte in autopostale, funivia e treno). Si parte da Briga con il postale per raggiungere Blatten e salire poi con la funivia fino a Belalp. Dopo il breve cammino che dalla stazione della funivia porta all’hotel Belalp si raggiunge già la prima tappa importante del tour: il fantastico punto panoramico con vista sul ghiacciaio dell’Aletsch. Già si intravede il ponte sospeso, che però si trova ancora lontano e molto molto più in basso. Il ripido sentiero in discesa porta direttamente fino ad Aletschji e al tanto agognato ponte sospeso.

Il ponte sospeso di Aletschji

Il ponte sospeso costruito nel 2008, che ricrea il vecchio collegamento tra Belalp e Riederalp, è un’opera imponente. I suoi vertiginosi 124 metri di lunghezza permettono di attraversare la gola della Massa profonda ben 80 m: praticamente si cammina sul vuoto. Quando, dopo aver vinto la sfida, si raggiunge finalmente il lato opposto grandi e piccini possono tirare un gran sospiro di sollievo. Nonostante la naturale paura, vale davvero la pena fermarsi brevemente sul ponte per gustare il panorama unico che spazia sul ghiacciaio e sulla gola! Il momento migliore per scambiarsi le impressioni della passeggiata è durante un bel picnic presso il laghetto di Grünsee (attenzione: non è possibile accendere fuochi). In questo modo si possono recuperare le forze prima di riprendere il cammino alla volta di Riederfurka.

Due varianti per raggiungere Riederfurka

Dal Grünsee ci sono due varianti, altrettanto belle: quella un po’ più adatta ai bambini conduce attraverso l’ombroso bosco di Teife, mentre l’altra attraverso la cosiddetta valle della morte che, quando il tempo è bello, può diventare molto calda. Da Silbersand si prosegue verso Riederfurka camminando leggermente in salita attraverso il bosco dell’Aletsch. Una volta arrivati, ci si può concedere una pausa rigeneratrice all’hotel alpino Riederfurka. Sia che si scelga un menù completo che un piccolo snack ristoratore, l’hotel Riederfurka è l’ideale per gustare in tutta piacevolezza l’ambiente alpino. Tra l’altro, se i bambini sono stanchi e si decide spontaneamente di prolungare la sosta, non è un problema. L’hotel offre confortevoli camere private e comode sistemazioni in camere comuni.

Foto: aletscharena.ch

Più escursioni, più avventure

Vai!