Escursione

Pattinare sulla pista naturale del lago di Joux: una fantastica avventura per le principesse del ghiaccio e i patiti di hockey.

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più

Prezzi

gratis

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Le Sentier; Le Pont; l'Abbaye

Quando a gennaio il lago di Joux gela, si trasforma nella più grande pista di pattinaggio della Svizzera immersa in un paesaggio invernale straordinariamente magico.

Lontano dalla folla e circondato da numerose piste da sci di fondo e sentieri innevati per le racchette da neve, il lago si estende per oltre nove chilometri quadrati offrendo un ampio divertimento per grandi e piccini.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Caffè
Ristorante
WC
Vista

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Le Sentier; Le Pont; l'Abbaye

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Natureisbahn Lac de Joux
Vallée de Joux Tourisme, Centre Sportif
1347 Le Sentier

Telefono

021 845 17 77

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Piaceri della tavola

Questa regione è famosa per le sue temperature rigide in inverno. Quando il freddo comincia piano piano a irrigidire le ossa, è il momento di fare una pausa gustando caldarroste e bibite bollenti o fermandosi in uno dei tanti caffè, ristoranti o crêperie attorno al lago di Joux per riscaldarsi con un sostanzioso pasto. 

Per pattinare si possono portare i propri pattini oppure noleggiarli sul posto.

Un paradiso incontaminato nella valle di Joux

Non osi avventurarti sul ghiaccio? Non importa, qui puoi fare molte altre attività. Sulle montagne del Giura puoi partire in escursione o andare a slittare con tutta la famiglia. La regione della valle di Joux fa parte del parco naturale Parc Jurassien Vaudois dove puoi trovare tutto l'anno ricche proposte di attività per il tempo libero: che ne diresti di visitare le grotte di Vallorbe o scoprire la storia dell’industria orologiera presso l’Espace Horloger

Foto: Claude Jaccard

Più escursioni, più avventure

Vai!