Escursione

Itinerario ciclistico Martigny–Montreux

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più
Indicato per

7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bahnhof Martigny

Vigneti, il lago Lemano e il castello di Chillon: il percorso lungo il Rodano da Martigny a Montreux offre un panorama splendido e magnifiche tappe culturali.

Il bambino si rifiuta di pedalare in salita. La bambina vuole più diversivi sul percorso. E i genitori vorrebbero scoprire un paesaggio interessante. A volte non è proprio semplice scegliere l’itinerario in bici che garantisca la pace in famiglia!

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Vista
  • Su strade con traffico molto intenso è consigliabile che in testa e in coda al gruppo di ciclisti ci sia sempre un adulto. Altrettanto importante, se il tempo non è bello, è indossare un abbigliamento da ciclismo rifrangente. Consigliamo anche la lettura del nostri consigli Famigros per le escursioni in bicicletta con i bambini. E poi: buon viaggio e buon divertimento!

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bahnhof Martigny

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Bahnhof Martigny
-
1920 Martigny

Sito web

www.veloland.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Delle informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito web dell’organizzatore.

Martigny-Montreux: dal gomito del Rodano al lago Lemano in bicicletta

I 47 chilometri dell’itinerario in bicicletta da Martigny attraverso il Vallese inferiore fino al lago Lemano (quinta tappa del percorso del Rodano) soddisfano proprio tutte le esigenze. L’itinerario è piatto. Offre pause intermedie adatte alle famiglie, come per esempio il più grande labirinto naturale del mondo. Attraversa un paesaggio imponente. Offre insomma le condizioni migliori perché l’escursione in bici con tutta la famiglia sia coronata dal successo.

Per le gite in bicicletta con i bambini vale il seguente principio: il percorso è l’obiettivo. Ti consigliamo dunque di programmare delle tappe intermedie oppure di suddividere l’escursione in due giornate. In questo modo avrai tempo sufficiente per goderti le varie attrazioni del percorso. Tieni inoltre presente che nel Vallese, anche quando fa bel tempo, il pomeriggio un forte vento risale la valle.

Facendo tappa a Martigny, perché non passare ad accarezzare i cani San Bernardo di «Barryland»? Si scoprono così diverse informazioni interessanti sulla storia di questi cani. Nei paraggi si trovano anche i resti ben conservati di un anfiteatro romano.

Verso il delta del Rodano passando per Evionnaz e Saint Maurice

Dalla città sul gomito del Rodano, la pista ciclabile segue poi il corso del fiume, costeggiando dapprima l’autostrada. Dopo circa dieci chilometri, a Evionnaz c’è la possibilità di fare un’altra pausa interessante: la visita al Labyrinthe Aventure e all’enorme parco giochi all’aperto. Riuscirete a trovare l’uscita?

Dopo l’antica cittadina di Saint Maurice, la pista prosegue attraversando un paesaggio idilliaco lungo il Rodano fino al lago Lemano. Al delta del Rodano si attraversa la riserva naturale Les Grangettes, un altro posto bellissimo per fare una pausa e magari scoprire le tracce dei castori. Armati di pazienza e con un po’ di fortuna nella riserva potrai addirittura osservare l’alcione.

Con il battello a vapore sul lago Lemano alla volta di Montreux

Chi preferisce evitare il traffico della strada principale tra Villeneuve e Montreux prosegue per via d’acqua. Sul lago Lemano fanno servizio splendide imbarcazioni della belle époque. Il panorama del lago, dei vigneti, delle cime delle Alpi e dei castelli è semplicemente mozzafiato. Per gli appassionati di Medioevo, la visita al castello di Chillon è sicuramente un momento culminante dell’itinerario.

Foto: veloland.ch

Più escursioni, più avventure

Vai!