Escursione

Azienda produttrice del Tête de Moine a Bellelay: Scoprite come si fa il famoso formaggio

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adulti: Fr. 6.-
Bambini: gratuito

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bellelay

A Bellelay, dove più di 800 anni fa i monaci inventarono il Tête de Moine, i visitatori s'immergono nella storia di questo eccezionale formaggio.

Presso l'azienda produttrice del Tête de Moine immergetevi nella storia di questo eccezionale formaggio! Questo formaggio piccante, famoso per la sua tipica forma cilindrica fu creato oltre 800 anni fa dai monaci del monastero di Bellelay. L'Abbazia di Bellelay fu fondata nel 1136 e riconosciuta da Papa Innocenzo II sei anni più tardi. I monaci di Bellelay sono menzionati in relazione al formaggio già in un documento del 1192. Pagavano infatti i canoni annuali di alcuni beni immobili con un formaggio prodotto nell'abbazia. Numerosi documenti dei secoli successivi confermano l'utilizzo di questo pregiato formaggio come mezzo di pagamento.

Consigli

Nel caseificio dimostrativo Maison de la Tête de Moine, ogni mercoledì pomeriggio si produce formaggio fresco (giugno-settembre).

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Area di gioco
Caffè
WC

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bellelay

Orari d’apertura

Lunedì
Chiuso
Martedì
10:00-18:00 (01.06-30.09.)
Mercoledì
10:00-18:00 (01.06-30.09.)
Giovedì
10:00-18:00 (01.06-30.09.)
Venerdì
10:00-18:00 (01.06-30.09.)
Sabato
10:00-18:00 (01.06-30.09.)
Domenica
10:00-18:00 (01.06-30.09.)

Contatto

Indirizzo

Maison de la Tête de Moine
La Domaine 1
2713 Bellelay

Telefono

+41 32 484 03 16

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Una mostra moderna

Nella mostra interattiva supportata da iPad nel luogo d'origine del Tête de Moine si ha la possibilità di fare un emozionante viaggio nel tempo e nella storia di questa specialità. Si apprende come un prodotto senza tempo, moderno e molto apprezzato si sia sviluppato grazie ad un eccezionale know-how nel corso dei secoli. Dall'antico paiolo al moderno barile, dai pascoli alla cantina: nella mostra interattiva, in cui sono esposti utensili tradizionali e moderni, viene mostrato come dal latte si producono panna, burro e formaggio. Dalla zangola alla tipica girolle, con cui il formaggio viene raschiato in rosette dalla forma, si sperimenta passo per passo l'intera fase di produzione. La girolle, che consente di godere appieno il gusto del Tête-de-Moine, esiste tra l'altro solo dal 1982.[A(1] Prima si faceva come i monaci: si raschiava il formaggio con un coltello oltre il bordo della forma.

Il caseificio dimostrativo

Una sola volta alla settimana, da giugno a settembre il mercoledì pomeriggio, nello storico caseificio dimostrativo è possibile assistere dal vivo alla produzione di questo formaggio ricco di tradizione. Per prima cosa si riscalda il latte alle 14, dopodiché si aggiunge il caglio e il latte inizia a coagulare. In una fase successiva l'impasto viene tagliato, mescolato e riscaldato. Verso le 15.30 circa viene quindi versato nelle forme.

Foto: Guillaume Perret

Più escursioni, più avventure

Vai!