Escursione

Museo dei fossili del Monte San Giorgio

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adulti: fr. 12.-
Bambini: fr. 6.-
I bambini fino a 6 anni: non pagano
Tariffa famiglia: fr. 25.-

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Meride, Paese

Risveglia nei tuoi bambini la voglia di scoprire il passato: il moderno Museo dei fossili del Monte San Giorgio di Meride permette di imparare tantissimo sulla storia più antica.

Sapevi che il Ticino aveva i suoi dinosauri? Il Ticinosuchus, lungo circa 2,5 metri, è vissuto nel Triassico, circa 240 milioni di anni fa, nell’area dell’odierno Ticino. Il Museo dei fossili Monte San Giorgio nel pittoresco villaggio di Meride ti accoglierà con un modello di questo temibile arcosauro con le fauci aperte.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Meride, Paese

Orari d’apertura

Lunedì
Chiuso
Martedì
09:00 - 17:00
Mercoledì
09:00 - 17:00
Giovedì
09:00 - 17:00
Venerdì
09:00 - 17:00
Sabato
09:00 - 17:00
Domenica
09:00 - 17:00

Contatto

Indirizzo

Museo dei fossili del Monte San Giorgio
Via Bernardo Peyer 9
6866 Meride

Telefono

+41 91 640 00 80

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Delle informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito web dell’organizzatore.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Adatto per passeggini
Fasciatoio
WC
Vista
  • Audioguide e materiale segnaletico in IT, DE, FR, EN
  • Per il laboratorio e i workshop è necessaria la prenotazione.

Museo dei fossili del Monte San Giorgio

Il Museo dei fossili Monte San Giorgio espone i pezzi più importanti provenienti dall’area del Monte San Giorgio, dai dinosauri, ai pesci e alle ammonniti fino a insetti e piante. Oltre ai circa 200 fossili, il pubblico può ammirare anche numerosi modelli di dinosauri. L’esposizione multimediale con schermi tattili e videoproiezioni fa rivivere il Triassico.

Monte San Giorgio, la «montagna dei dinosauri»

Interessante è anche poter vedere gli scavi sul Monte San Giorgio, Patrimonio naturale mondiale dell'UNESCO dal 2003 grazie alla sua peculiare ricchezza di fossili. 240 milioni di anni fa l’area del Monte San Giorgio infatti non era una montagna, ma il fondo della laguna subtropicale dell’Oceano Tetide abitato da pesci, crostacei e dinosauri. Piante e animali morti si sono accumulati sul fondo strato dopo strato. Vista la scarsità di ossigeno, questi organismi non si sono decomposti, ma sono stati ricoperti da sedimenti mineralizzandosi nel corso del tempo. Oggi si ritrovano come fossili negli strati di roccia del Monte San Giorgio.

Le peculiarità della «montagna dei dinosauri»: mostra almeno cinque strati con fossilizzazioni riconducibili a un arco temporale di cinque milioni di anni. I paleontologi possono così ripercorrere l’evoluzione di animali e piante nel corso del tempo, come se sfogliassero un libro di storia.

Il museo porta la firma dell’architettoBotta

Un museo modernissimo con un ampio atrio si nasconde dietro alla facciata di una vecchia casa patrizia. Nel 2012 è stato rinnovato e ampliato dal famoso architetto ticinese Mario Botta. È un esempio riuscito di come l’architettura moderna dalle linee chiare possa inserirsi perfettamente nelle strutture storiche.

A caccia di fossili sul Monte San Giorgio?

Andare a caccia di fossili sul Monte San Giorgio è una pratica che attira non solo i bambini. Ma attenzione, cercare e raccogliere i fossili è vietato in tutto il Cantone Ticino. Ti consigliamo invece una camminata nell’area del Patrimonio dell’UNESCO oppure una deviazione per visitare la Swissminiatur a Melide.

Foto: Schweiz Tourismus/Renato Bagattini

Più escursioni, più avventure

Vai!