Escursione

I mulini in grotta di Le Locle

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adultes: Fr. 14.-
Enfants: Fr. 7.-
Tarif familial: Fr. 30.-

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Moulins souterrains

A Le Locle, nelle profondità della terra, gli speciali mulini in grotta invitano a una visita: in tutta Europa non ne esistono di simili.

Se ruscelli e fiumi a cielo aperto scorrono lentamente, sfruttarne la forza idrica è quasi impossibile. Per questo gli abitanti delle valle di Le Locle iniziarono a sfruttare i corsi d’acqua sotterranei. Così nacquero i mulini in grotta di “Col-des-Roches”. I mulini si trovano due chilometri a ovest di Le Locle. La grotta
è stata ricavata nel XVI secolo per sfruttare l’energia di una cascata per mezzo di mulini orizzontali. Nella grotta calcarea su più piani è stato installato un sistema di ruote idrauliche disposte una sopra l’altra che attivano mulini, trebbiatrici
e seghe. Oggi gli impianti restaurati sono nuovamente funzionanti, accessibili al pubblico e meritevoli di una visita.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Moulins souterrains

Orari d’apertura

Lunedì
10:00-17:00 (01.05.-31.10.)
Martedì
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)
Mercoledì
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)
Giovedì
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)
Venerdì
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)
Sabato
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)
Domenica
10:00-17:00 (01.05.-31.10.); 14:00-17:00 (01.11.-30.04.)

Contatto

Indirizzo

moulins souterrains - Col-des-Roches
Col 23
2400 Le Locle

Telefono

+41 32 889 68 92

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
WC

È difficile immaginare in quali condizioni sia stata impiantata la fabbrica sotterranea 400 anni fa. Eppure i mulini ad acqua e la segheria esistono, ubicati all'interno di tunnel e grotte carsiche naturali e artificiali. L'unica fabbrica di tutt'Europa racchiusa in una grotta è stata restaurata grazie all'impegno dei volontari e oggi è accessibile al pubblico.

I mulini sotterranei di Col des Roches, unici nel loro genere in Europa, sono stati parzialmente ricostruiti come musei industriali.

I mulini sotterranei illustrano un'intera epoca della storia della regione. Un museo sul funzionamento e sul ruolo dei mulini getta infatti luce sullo sfruttamento dell'energia idrica e consente di farsi un'idea delle peculiarità del Giura. Nelle grotte e nei tunnel è possibile visitare i meccanismi dei mulini e della segheria sottoposti a restauro.

La grotta è stata ricavata nel XVI secolo da una caverna rocciosa naturale per sfruttare l’energia di una cascata.

Nel 1992 è stata costituita la Fondazione dei mulini in grotta di Col des Roches per mettere in luce la dimensione storica del sito in una mostra. Il museo, che si trova sopra i mulini sotterranei, può essere visitato prima e dopo la visita alla grotta.

Illustra le diverse attività (macinazione, segatura, produzione di energia), che venivano praticate qui, nonché la storia del luogo, il significato dell’acqua e le ripercussioni del vicino confine francese. Dal 2001 è presente una mostra permanente dal tema Dal grano al pane, che offre informazioni sui settori complementari della produzione cerealicola, della molitura e della panetteria.

Foto: Guillaume Perret

Più escursioni, più avventure

Vai!