Escursione

Nelle miniere di asfalto in Val-de-Travers

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

4-18+

Prezzi

Adulti: Fr. 16.-
Bambini: Fr. 10.-
Tariffa famiglia: Fr. 42.50.-

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Haltestelle La Presta Mines d’asphalte

La visita alle miniere di asfalto in Val-de-Travers è un viaggio affascinante all’interno della Terra. A seguire, il prosciutto cotto sull’asfalto.

Un'escursione affascinante per l’intera famiglia è la visita alle antiche miniere di asfalto in Val-de-Travers nel Giura. Nelle miniere di La Presta si è estratto faticosamente l'asfalto sotterraneo per oltre 100 anni, esportandolo in tutto il mondo per costruire le strade. Attualmente le miniere sono chiuse e parzialmente accessibili al pubblico come museo. Ogni giorno si organizzano visite guidate della durata di circa un’ora e mezza.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Haltestelle La Presta Mines d’asphalte

Orari d’apertura

Lunedì
:
Martedì
:
Mercoledì
:
Giovedì
:
Venerdì
:
Sabato
:
Domenica
:

Contatto

Indirizzo

Asphaltminen Travers
Site de la Presta
2105 Travers

Telefono

+41 32 864 90 64

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita. Sei pregato di contattarci su famigros.ausfluege@mgb.ch per segnalare modifiche di prezzo o orari di apertura.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Ristorante
WC

100 chilometri di galleria

Nel 1711 vicino a La Presta, in Val-de-Travers, vennero alla luce giacimenti di asfalto che fino al 1812 furono scarsamente utilizzati, principalmente in ambito medico. Poi, dal 1873 al 1986, si procedette allo sfruttamento dell'asfalto su scala industriale. A tal scopo, fu ricavato un labirinto di cunicoli e passaggi per una lunghezza complessiva di oltre 100 chilometri.

Un chilometro circa è stato reso accessibile al pubblico. Le visite guidate mostrano come lavoravano un tempo i fochini, come si pompavano via le inondazioni di acqua dalle gallerie scavate in profondità e come si trasportava l'asfalto con i cavalli alla luce del giorno. L'ultimo cavallo di miniera è stato messo a riposo nel 1975; il suo lavoro è stato rimpiazzato dalle locomotive elettriche fino alla chiusura della miniera.

Tutte le visite alle miniere sono guidate, e le informazioni sono disponibili in tedesco, francese, inglese e italiano. Il percorso a piedi è di circa un chilometro. Attenzione: nella galleria la temperatura è di circa 8°C anche in estate, quindi si consiglia di indossare un pullover o una giacca.

Prosciutto sull’asfalto

Consigliamo anche una visita al «Café des Mines», dove si può degustare una specialità unica al mondo: il prosciutto cotto sull’asfalto. Questa pietanza veniva preparata dai minatori in onore di Santa Barbara. Il prosciutto cotto sull’asfalto a 160°C viene servito insieme al gratin di patate e all’insalata.

Foto: Tourisme Neuchâteloise

Più escursioni, più avventure

Vai!