Escursione

Il leggendario Lago Nero

Informazioni utili

Periodo dell’evento

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

0-3, 4-6, 7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Schwarzsee, Campus

Sul pittoresco Lago Nero rivivono le leggende del passato. Il paesaggio attorno al lago invita a passeggiare e rilassarsi.

Il Lago Nero, circondato da boschi di abeti e prati, si trova in un pittoresco paesaggio di montagna ed è una meta amata per gite ed escursioni durante tutto l’anno. Secondo la leggenda, l’acqua del lago è così scura perché un gigante ci si è lavato dentro i piedi. In realtà, il lago di montagna risplende a seconda dell’incidenza della luce in diverse tonalità di colore fino al turchese. In estate, si può fare il bagno nell’acqua solforosa che raggiunge una temperatura di 22 gradi. Inoltre, quando fa davvero freddo, il cosiddetto Lago Nero diventa, per così dire, bianco e ci si può giocare a hockey, passeggiare e pattinare. Una seggiovia permette di accedere alla zona di Riggisalp/Kaiseregg (2'185 m), punto di partenza per vari tour in montagna. Intorno al lago si snoda una passeggiata lunga quattro chilometri molto apprezzata.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Schwarzsee, Campus

Orari d’apertura

Caricamento degli orari di apertura

Contatto

Indirizzo

Schwarzsee
Schwarzseestrasse 212
1716 Fribourg

Telefono

+41 26 412 13 13

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita. Sei pregato di contattarci su famigros.ausfluege@mgb.ch per segnalare modifiche di prezzo o orari di apertura.

Consigli

Il sentiero tematico e avventuroso "Häxewääg", legato alle leggende e fiabe della Regione della Sense, è un’attrazione per grandi e piccoli aperta durante la stagione estiva.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
WC
Vista

Le leggende e fiabe del Lago Nero e della Regione della Sense sono amate, appassionanti e misteriose. Puoi vivere sette leggende sul Lago Nero in modo divertente e avvincente: Vom Goldloch (L'oro nascosto), Die Schwarze Kuh (La mucca nera), Die Schlangenbeschwörung (La congiura delle serpi), Wie der Schwarzsee entstand (L'origine del Lago Nero), Der Hutätä (Il Cavaliere della notte), Die Ankenhex (Il segreto della strega) e Der Muggi (Il Muggi). Che cosa può esserci di vero in queste storie? Scoprilo!

Ma attenzione al drago! Infatti puoi riportarlo in vita. E allora soffia e brontola terribilmente e ti sputa addosso «velenosamente». Il Häxewääg conduce intorno al Lago Nero con una deviazione verso la cascata. Il sentiero è percorribile in entrambe le direzioni. Il percorso è prevalentemente pianeggiante con alcuni leggeri pendii. È accessibile ai passeggini, con un’unica eccezione: il tratto compreso tra Hutätä e Ankenhexe.

Chi preferisce stare sull'acqua anziché girarci attorno, troverà di che divertirsi. Ci sono tavole di diverse dimensioni, anche per bambini.

Lo stand up paddling (SUP) proviene dai pescatori polinesiani, che si spostavano su canoe remando in piedi in mare davanti a Tahiti. Oggi lo stand up paddling, oltre al windsurf e surf, è una disciplina sportiva di tendenza e per il tempo libero che si sta ampiamente diffondendo e che può essere praticata anche senza vento e onde.

Sul Lago Nero si va con la stessa facilità anche volando in cielo: c'è infatti la possibilità di effettuare voli in parapendio come passeggeri; se le condizioni meteo lo permettono, si vola ogni giorno, in estate e in inverno.

Sul Lago Nero anche il minigolf assicura divertimento nel tempo libero: l’impianto di minigolf da 18 buche con una lunghezza totale di 190 metri si affaccia direttamente sul lago.

Foto: Schwarzsee Tourismus/Pascal Gertschen.ch

Più escursioni, più avventure

Vai!