Escursione

L’istruttivo sentiero dei pianeti a Falera

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più
Indicato per

0-3, 4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adulti: Fr. 20.-
Ragazzi: Fr. 5.-
Bambini: gratis

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Falera, posta

Sulla terrazza baciata dal sole su cui sorge Falera, nei Grigioni, si concentrano millenni di sapere astronomico.. Qui troverete megaliti e menhir che rivelano eccezionali e antichissime conoscenze sui corpi celesti.

Già 3'500 anni fa gli uomini di Falera osservavano i corpi celesti e crearono qui un centro unico nel suo genere. Per questo sito megalitico sacro, il "Parc La Mutta Falera", vengono anche organizzate visite guidate. Chi vuole scoprire il nostro sistema solare per conto proprio non deve far altro che percorrere il sentiero dei pianeti. Lungo il percorso di 1,5 chilometri da Falera a Laax si viaggia dal sole, le nostra stella fissa, fino al pianeta nano di Plutone. I 1'500 metri corrispondono alla distanza reale di circa 5,9 miliardi di chilometri. Ogni pianeta è rappresentato lungo il percorso dalla rispettiva scultura.

Consigli

È richiesto un numero minimo di quattro partecipanti. Il numero massimo di partecipanti, per le visite aperte al pubblico, è di 30 persone. È necessaria la prenotazione.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Caffè
Ristorante
WC
Vista

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Falera, posta

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Parc La Mutta Falera
Via Principala 45c
7153 Falera

Telefono

+41 81 921 30 30

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Il complesso di Falera, eretto nella media età del bronzo (1600-1200 a.C.), costituisce il più grande e importante sistema megalitico di tutta la Svizzera. La zona è sotto tutela archeologica. Il sito megalitico sacro è un centro unico, che unisce astronomia, matematica e culto dell’età del bronzo.

Il Parc La Mutta Falera può essere esplorato anche per conto proprio grazie a un percorso didattico dedicato. Nel corso dell’itinerario circolare le dieci attrazioni più importanti vengono spiegate attraverso il depliant informativo disponibile al punto di partenza. I sentieri intorno al Mutta sono intenzionalmente lasciati allo stato naturale.

Tra i più significativi elementi del parco rientrano la Mondpfeilstein (la pietra della freccia e della luna) che testimonia un’eclissi solare del 96% avvenuta nel 1089 a.C., la pietra squadrata davanti al cimitero su cui è incisa una croce le cui linee sono tracciate in direzione est-ovest (secondo il sorgere del sole agli equinozi) e nord-sud e terminano con piccoli cerchi alle estremità, la serie di pietre che indica l’alba in entrambi gli equinozi e il gruppo di menhir con i loro diversi messaggi.

Foto: Graubünden Ferien/Gemeindeverwaltung Falera

Più escursioni, più avventure

Vai!