Escursione

Escursione panoramica con i bambini sul Monte Lema

Il Monte Lema non è uno dei giganti delle Alpi, ma con la vista che offre non ha nulla da invidiare alle vette più elevate.

Bisogna conoscere già il Monte Lema per sapere che la sua vera grandezza non consiste nella sua altitudine. Con i suoi modesti 1624 metri sul livello del mare non è infatti un monte imponente. I numeri però non possono esprimere ciò che rende attraente questa vetta panoramica e cioè le emozioni che si provano stando qui in alto. Dipende dalla vegetazione selvatica e spontanea, dai sentieri che corrono lungo le creste ariose delle montagne e soprattutto dal fantastico panorama. Lo sguardo spazia oltre il Lago Maggiore e il Lago di Lugano fino alle valli meridionali del Ticino e al profilo delle Alpi vallesane e bernesi. Di fronte a una simile vista si entusiasmano anche i bambini che consideravano finora noioso fare escursioni. 
Se desideri saperne di più riguardo al paradiso degli escursionisti del Monte Lema, vieni con noi in cima a questo campione delle vedute spettacolari. Sali sulla funivia! Si parte.

Informazioni utili

Periodo dell’evento

Orari d’apertura

Indicato per

0-18+

Prezzi

Corsa singola / Andata e ritorno
Adulti: fr.  20.- / 28.-
Bambini (6-15 anni): fr.  10.- / 14.-

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Monte Lema

Informazioni utili

Periodo dell’evento

Orari d’apertura

Indicato per

0-18+

Prezzi

Corsa singola / Andata e ritorno
Adulti: fr.  20.- / 28.-
Bambini (6-15 anni): fr.  10.- / 14.-

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Monte Lema

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Monte Lema

Orari d’apertura

Caricamento degli orari di apertura

Contatto

Indirizzo

Monte Lema
Monte Lema
6986 Monte Lema

Telefono

+41 91 609 11 68

Sito web

www.montelema.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita. Per i dati e gli orari di apertura aggiornati fa fede il sito Internet dell'offerente. Sei pregato di contattarci scrivendo a famigros.ausfluege@mgb.ch per segnalare modifiche dei prezzi o degli orari di apertura.

  • Il ristorante sulla vetta ha una terrazza panoramica. 
  • L'osservatorio astronomico è dotato di un software di comando che rende più facili il puntamento e le osservazioni dei corpi celesti.
    L'osservatorio è aperto da aprile a novembre. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Adatto per passeggini
Area di gioco
Parco giochi
Caffè
Ristorante
WC
Vista

Sul Monte Lema ci sono molti sentieri

Se tu e i tuoi bambini camminate volentieri, il Monte Lema vi offre numerosi percorsi brevi o lunghi con divertimento assicurato. Ad esempio il magnifico sentiero panoramico a 360° percorribile in un'ora e adatto quindi anche agli escursionisti più piccoli. La camminata di quattro ore dal Monte Lema al Monte Tamaro offre numerose attrazioni ed è invece l'ideale per gli escursionisti più allenati ed esperti. In tutto ci sono ben 80 chilometri di sentieri che serpeggiano attraverso un paesaggio vario e interessante.

Fauna, flora ...e stelle

Fiori degli alpeggi, castagne mature, coleotteri variopinti, uccelli impertinenti o mucche dal pelo irsuto originarie degli altipiani scozzesi: qui è tutto un fiorire, maturare, zampettare, frusciare e muggire. Nel bel mezzo di questa natura rigogliosa si nascondono però anche le antiche miniere di ferro abbandonate che destano la curiosità di ogni bambino. La vetta panoramica del Monte Lema incanta gli escursionisti con la vista che offre su grandi distanze. Chi lo desidera, può però volgere il proprio sguardo ancora più lontano verso lo spazio infinito. Nell'osservatorio astronomico puoi contemplare con i tuoi piccoli l'universo. Chissà, forse anche su un lontano pianeta vive una famiglia che sogna di effettuare un giorno un'escursione sul Monte Lema.

Fotos: Milo Zanecchia

Più escursioni, più avventure

Vai!