Escursione

Escursione al Creux du Van, un anfiteatro naturale nel Giura

Informazioni utili

Periodo dell’evento

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

7-18+

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Noiraigue

Non per nulla lo chiamano il «Grand Canyon» della Svizzera: il Creux du Van nella Val de Travers è la conca più spettacolare del paesaggio alpino.

L'escursione al Creux du Van è adatta ai bambini già grandicelli. L'itinerario si snoda lungo 14 km, percorribili in 4-5 ore; richiede pertanto buona resistenza. Inoltre è necessario essere un po' allenati per le salite e discese, a volte ripide, con dislivello complessivo di 725 m. Ma ne vale la pena! Dal Creux du Van sopra il lago di Neuchâtel si gode di un panorama mozzafiato. Questa conca si apre in un gigantesco bacino roccioso formatosi nel corso di milioni di anni dall'attività di erosione dell'acqua, del vento e del ghiaccio. L'anfiteatro naturale fa anche da palcoscenico a un paradiso naturale: in questa zona, dove oltre a stambecchi e camosci vivono indisturbati linci e marmotte, galli cedroni, rondoni maggiori e altri uccelli, la caccia è vietata dal 1870. Durante il tragitto alla conca e camminandovi attorno è facile imbattersi in qualche animale selvatico.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Noiraigue

Orari d’apertura

Caricamento degli orari di apertura

Contatto

Indirizzo

Noiraigue
Place de la Gare 1
2103 Noiraigue

Telefono

+41 32 889 68 96

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita. Sei pregato di contattarci su famigros.ausfluege@mgb.ch per segnalare modifiche di prezzo o orari di apertura.

Suggerimento

Alla «Boutique Goût & Région» della stazione di Noiraigue sono disponibili mappe e altre informazioni sulle escursioni nella Val de Travers in generale e sull'escursione al Creux du Van in particolare. Gli orari d'apertura sono consultabili qui.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Parco giochi
Ristorante
Fasciatoio
WC
Griglia per barbecue
Vista

Trekking Creux du Van

Ma torniamo all'inizio, al paese di Noiraigue nella Val de Travers, luogo di partenza e di arrivo dell'escursione ad anello al Creux du Van ricca di emozioni. Dalla stazione di Noiraigue si imbocca il sentiero in direzione della «Ferme Robert» fino al cartello al limitare del bosco che indica di girare a destra o a sinistra per il circuito ad anello. Proseguendo sulla destra si arriva alla fattoria «Les Oeuillons» che fa sia da trattoria che da pensione per animali. È l'ideale per una prima pausa perché prima di affrontare i tornanti del «sentier des 14 contours» ci vuole uno spuntino, piccolo o grande! Sono davvero 14 i tornanti che portano alla capanna «Le Soliat»? Non resta che contarli! Durante la marcia si gode di una vista magnifica che in questo tratto di sentiero spazia dal Giura al lago di Neuchâtel fino alla catena delle Alpi. Passo dopo passo si arriva in cima. La vista del Creux du Van ripaga ogni sforzo. Una volta in cima, il percorso continua, nelle profondità della conca rocciosa, per fare ritorno alla Val de Travers dopo aver vissuto momenti indimenticabili.

Il «Grand Canyon» della Svizzera

L'anfiteatro roccioso del Creux du Van è paesaggisticamente ciò che di più bello offre il Massiccio del Giura. Ha un diametro di 1200 m e le pareti rocciose a picco sono alte fino a 160 m. Qualche centinaio di metri più in basso, sul fondo della conca ricoperta di abeti e faggi, sgorga una sorgente detta «fontaine froide» perché la temperatura della sua acqua è di soli quattro gradi tutto l'anno. Se la vista del burrone è affascinante, il panorama che si offre quando il cielo è limpido non è certo da meno: da una parte si estende il lago di Neuchâtel, dall'altra si staglia la catena delle Alpi. Con un po' di fortuna si può persino intravedere il Monte Bianco. Fra l'altro Il Creux du Van è a 1450 m di altitudine.

Il rientro a Noiraigue

Sulla via del ritorno scendendo a Noiraigue si trova il ristorante di montagna con camere «La Grand Vy». A questo punto cosa c'è di meglio che accomodarsi all'interno di questa rustica trattoria ricavata da un antico granaio o ai tavoli in legno del grande giardino e viziare il palato? Si può anche acquistare il miele di produzione propria come piccolo souvenir. Anche alla «Ferme Robert» un po' più avanti sulla via del ritorno si è sempre accolti cordialmente. Oltre a diverse specialità della casa la proposta gastronomica comprende anche menu per bambini. Rifocillati e felici si torna in breve al punto di partenza, la stazione di Noiraigue.

Fotos: Gérard Benoit à la Guillaume / Matthias Taugwalder / Neuchâtel Tourism

Più escursioni, più avventure

Vai!