Escursione

CERN: La ricerca delle particelle più piccole

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

7-12, 13-17, 18+

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Cern

Il CERN di Ginevra è un’enorme stazione di ricerca altamente specializzata nella fisica delle particelle più piccole esistenti al mondo. I visitatori possono farsi un’idea dei segreti dell’universo e magari capirne meglio il funzionamento.

Il CERN ha sede nei pressi di Ginevra e costituisce un’impresa di dimensioni gigantesche. 2400 scienziati da 85 Paesi e oltre 10000 ricercatori ospiti lavorano ai progetti dell’Organizzazione europea per la ricerca nucleare. Si tratta di particelle che vengono accelerate a velocità elevatissime nel sottosuolo. Chi ha sete di conoscenza avrà l’opportunità di visitare il CERN. È necessario prenotare con adeguato anticipo.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Cern

Orari d’apertura

Lunedì
08:00-17:30
Martedì
08:00-17:30
Mercoledì
08:00-17:30
Giovedì
08:00-17:30
Venerdì
08:00-17:30
Sabato
08:00-17:00
Domenica
Chiuso

Contatto

Indirizzo

European Council for Nuclear Research
385 Route de Meyrin
1211 Genf

Telefono

+41 22 767 76 76

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Consigli

Le visite guidate devono essere prenotate con almeno due o tre settimane di anticipo.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
WC

Quali sono le grandi questioni della fisica odierna? Che cos’è il bosone di Higgs e quali informazioni racchiude sull’origine dell’universo? Che tipo di esperimenti vengono condotti nell’area del CERN?
Con mostre permanenti gratuite e visite guidate, il CERN invita il pubblico a conoscere i misteri dell’universo e il lavoro svolto nel laboratorio di fisica delle particelle più grande al mondo.

La mostra permanente «Universe of particles» è una mostra sull’universo delle particelle e illustra le tematiche di cui si occupano i fisici del CERN: Ammesso che l’intero universo sia costituito da particelle, da dove provengono tali particelle? Come si può spiegare il loro comportamento? La mostra è allestita nell’edificio «Globe of Science and Innovation» - Globo della scienza e dell’innovazione. La sfera interna, la cui struttura lignea è costituita da 18 archi in legno a tutto sesto, è ricoperta da tavole di legno che formano una bellissima volta a forma di cattedrale. A colpo d’occhio, questo globo alto 27 metri con un diametro di 40, costituisce una rappresentazione della sfera terrestre. Il Globo della scienza e dell’innovazione, che ospita una mostra permanente, si prepara a diventare l’icona principale della ricerca scientifica nella regione di Ginevra.

Mostra permanente «Microcosm» La mostra, che ha per tema il microcosmo, è incentrata sui misteri dell’universo e sulle tecnologie del CERN. Vengono mostrate e spiegate le apparecchiature con le quali i fisici del CERN conducono le loro ricerche, tra cui il LHC (Large Hadron Collider), l’acceleratore di particelle più grande al mondo.

Passport to the Big Bang Un escursione in bicicletta vi permette di seguire l’intero tunnel anulare che costituisce l’acceleratore di particelle (LHC). Il percorso è suddiviso in dieci tappe ed è lungo complessivamente 54 chilometri. A ciascuna tappa è attribuito un determinato tema connesso all'LHC e ai relativi esperimenti. L'LHC non solo ha permesso la scoperta del bosone di Higgs, ma è anche il congelatore più grande e potente del mondo.

Foto: Cern

Più escursioni, più avventure

Vai!