Escursione

Da Napoleone nel Castello di Arenenberg

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

0-3, 4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Adulti: Fr. 12.-
Bambini: Fr. 5.-
Famiglie: Fr. 26.-

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Arenenberg Schloss

È uno dei castelli più belli del lago di Costanza ed è l'unico museo in lingua tedesca a ospitare la storia napoleonica. Tra le nobili mura e nel parco, ci si può immergere nella storia della potente famiglia di regnanti.

Il Museo napoleonico della Turgovia fondato nel 1906, con il castello e il parco di Arenenberg, è l’unico museo in lingua tedesca sulla storia napoleonica. Ora come allora è ancora una casa aperta e ospitale in cui i visitatori di oggi devono potersi sentire come gli ospiti di Hortense, la cognata di Napoleone Bonaparte.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Arenenberg Schloss

Orari d’apertura

Lunedì
10:00-17:00 (03.04.-22.10.)
Martedì
10:00-17:00
Mercoledì
10:00-17:00
Giovedì
10:00-17:00
Venerdì
10:00-17:00
Sabato
10:00-17:00
Domenica
10:00-17:00

Contatto

Indirizzo

Napoleonmuseum Thurgau
Schloss und Park Arenenberg
8286 Salenstein

Telefono

+41 58 345 74 10

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Consigli

Il museo è solo parzialmente accessibile in sedia a rotelle (solo piano terra, 3 gradini all'entrata). Le fotografie e i filmati di qualsiasi tipo sono proibiti per ragioni conservative. Tutte le borse, gli zaini, le attrezzature fotografiche ecc. vanno depositati negli appositi armadietti. I cani (solo al guinzaglio) sono ammessi nel parco, ma non nel museo.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
WC
Vista

Il Castello di Arenenberg è nascosto dietro possenti alberi.

Originariamente costruito come residenza patrizia a Costanza il castello del XIX secolo è divenuto famoso come domicilio della famiglia imperiale francese. Hortense, figlia adottiva e cognata di Napoleone I, visse inizialmente a Costanza con suo figlio, il principe Luigi Napoleone, divenuto successivamente l'imperatore Napoleone III. Dal 1820 governò "il suo piccolo regno" dal castello di Arenenberg. Se l'incantevole castello è aperto al pubblico, lo dobbiamo all'imperatrice Eugénie, la moglie dell'imperatore Napoleone III che nel 1906 lasciò l'intera proprietà di Arenenberg al canton Turgovia. Da allora il castello è diventato un museo. Si possono ammirare splendidi salotti e camere da letto.

Hortense de Beauharnais portò dalla Francia al lago di Costanza non solo il gusto esclusivo della sua famiglia per oggetti d'arte e castelli, ma anche l'amore per l'arte del giardinaggio. A partire dal 1834, suo figlio Luigi Napoleone, insieme al principe Hermann von Pückler-Muskau, trasformò il parco dandogli l’aspetto attuale.

Ancora oggi ci sono le fontane, le imperiali "Lustgrotten", un eremo, una riproduzione ideale della tomba di Napoleone e prati che invitano a un pic-nic. Un molo privato vicino all'attuale zona balneabile completa il quadro.

Nel 1906 il Canton Turgovia divise il complesso , istituendo il museo nel castello e nella Dépendance la scuola agraria nella dependance. Per il parco imperiale non sembravano esserci altri possibili utilizzi. L'ultimo sovrintendente imperiale e primo cantonale, non distrusse tuttavia la struttura dei giardini, bensì ne fece ricoprire di terra le installazioni, proteggendole cos' da ulteriori atti di vandalismo. È grazie a lui se oggi il parco tornato al suo splendore originale.

Grazie alla fondazione Napoleone III, all’inizio del XXI secolo si è potuta prendere in considerazione l'idea di un'ampia ricerca e di un restauro . Nel 2008 ha avuto luogo l'inaugurazione del cuore del parco restaurato. Nei prossimi anni seguiranno ulteriori fasi, che culmineranno nel ripristino completo dello stato originale del 1835/55.

Foto: Kreuzlingen Tourismus

Più escursioni, più avventure

Vai!