Escursione

Uno spettacolo della natura al lago di Walen: le cascate del Seerenbach

Informazioni utili

Orari d’apertura

Sempre aperto

Per saperne di più

Prezzi

Gratis

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Betlis

Ti piacciono le viste spettacolari? Allora non devi perderti le cascate del Seerenbach a Betlis presso il lago di Walen. Infatti, qui l’acqua si getta dalle rocce in tre salti davanti a un panorama mozzafiato: uno spettacolo della natura indimenticabile!

Lo sapevi che in Svizzera ci sono alcune delle cascate più alte d’Europa? Sono le cascate del Seerenbach, presso il bellissimo lago di Walen, e complessivamente superano una differenza d’altitudine di 600 metri. Il secondo dei tre salti delle cascate del Seerenbach con i suoi 305 metri è addirittura tra i più alti del mondo. Il punto migliore da cui ammirare le cascate è presso la cappella di Betlis, da dove si possono vedere tutti e tre i salti.

Le cascate del Seerenbach e la sorgente del Rin offrono un fantastico spettacolo della natura soprattutto in primavera durante il disgelo.

Combina la gita alle cascate del Seerenbach con un’escursione a Quinten o un giro in battello. In estate un battello di linea della compagnia del lago di Walen viaggia regolarmente da Betlis a Weesen e ritorno.

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Sono disponibili dei parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Betlis

Orari d’apertura

Sempre aperto

Contatto

Indirizzo

Amden & Weesen Tourismus
Dorfstrasse 22
8873 Amden

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Parcheggi personali
Adatto per passeggini
Parco giochi
Caffè
Ristorante
Fasciatoio
WC
Griglia per barbecue
Vista

Escursioni al lago di Walen

In circa 20 minuti a piedi un idilliaco sentiero nel bosco porta dal villaggio di Betlis in direzione Quinten alle cascate del Seerenbach. Da lì c’è la possibilità di salire fino a una piccola piattaforma panoramica ai piedi della terza cascata, che offre una fantastica vista sul gigantesco spettacolo acquatico. Questa breve camminata è adatta anche alle famiglie con bambini. Chi preferisce un’alternativa un po’ più impegnativa dovrebbe prendere in considerazione il percorso da Stein ad Amden lungo il sentiero alpino panoramico. La partenza di questa escursione di circa 14 chilometri prevede una salita lunga e ripida. Una volta superata, però, si è ricompensati da una magnifica vista sul gruppo del Churfirsten. Dopo le fatiche della camminata puoi rimetterti in forze nell’area per picnic e barbecue nelle immediate vicinanze della piattaforma panoramica presso le cascate del Seerenbach. Da qui godi anche di una stupenda veduta sul lago di Walen e le Alpi glaronesi. 

Le cascate di Seerenbach e la misteriosa sorgente del Rin

La gola nelle cui profondità le cascate cadono in modo tanto impressionante è anche il luogo da cui sgorga la sorgente del Rin. Già all’inizio del XX secolo numerosi ricercatori si sono occupati di questa sorgente e del ramificato sistema ipogeo lungo diversi chilometri. Oggi la sorgente del Rin è annoverata tra i sistemi fluviali sotterranei più grandi d’Europa. L’acqua della sorgente del Rin proviene dal Toggenburg e scorre attraverso il sistema di caverne lungo vari chilometri in poche ore. Durante il disgelo e in seguito a precipitazioni cospicue possono precipitare nella gola del Seerenbach anche fino a 40’000 litri d’acqua al secondo. Se piove poco la sorgente del Rin può però anche prosciugarsi. A circa tre chilometri dall’entrata alle caverne si trova una diramazione attraverso la quale l’acqua scompare nelle profondità della montagna. Verso dove? I ricercatori non lo hanno ancora scoperto, ed è probabile che resti per sempre un mistero...

Fotos: Amden & Weesen Tourismus

Più escursioni, più avventure

Vai!