Escursione

A misura di bambino: la capanna CAS del Vélan

Informazioni utili

Orari d’apertura

Per saperne di più
Indicato per

4-6, 7-12, 13-17, 18+

Prezzi

Pernottamento con mezza pensione:
membri CAS: fr. 63.-
non soci: fr. 75.-
giovani membri CAS (dai 10 ai 22 anni): fr. 50.-
bambini fino ai 9 anni: fr. 30.-
bambini dai 10 ai 13 anni: fr. 44.-
ragazzi dai 14 ai 17 anni: fr. 50.-

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bourg St-Pierre

La capanna del CAS Cabane du Vélan a un’altitudine di 2642 m s.l.m. è perfetta per le famiglie e unisce l’esperienza della montagna a un’architettura futuristica.

Per partire alla scoperta delle montagne svizzere con i bambini, un’escursione alla Cabane du Vélan (capanna del Vélan) del Club Alpino Svizzeroè la scelta giusta: secondo il CAS questa capanna nel Vallese è adatta ai bambini e facile da raggiungere. La capanna offre un mondo di divertimenti per i bambini, ad esempio un intricato reticolo di ruscelli su cui costruire piccole dighe e una struttura su cui arrampicarsi nelle immediate vicinanze. Anche i piatti semplici ma sostanziosi (per es. specialità vallesane), una serata trascorsa sfidandosi ai giochi di società e il pernottamento nel letto a castello sono esperienze uniche per i piccoli.

Infrastruttura

An diesem Ort sind folgende Infrastrukturen vorhanden.
Area di gioco
Ristorante
WC
Vista
  • Ristorante con piatti caldi per escursionisti giornalieri tra le 12 e le 15
  • Taxi da Orsières all’alpe Cordonna, tel. 027 783 15 64 / 079 217 08 27

Cartina Google Maps

Caricamento della cartina...

Come arrivare

Parcheggi

Non sono disponibili parcheggi

Fermata trasporti pubblici più vicina

Bourg St-Pierre

Orari d’apertura

Lunedì
(15.06. - 30.09.)
Martedì
(15.06. - 30.09.)
Mercoledì
(15.06. - 30.09.)
Giovedì
(15.06. - 30.09.)
Venerdì
(15.06. - 30.09.)
Sabato
(15.06. - 30.09.)
Domenica
(15.06. - 30.09.)

Contatto

Indirizzo

Cabane du Vélan CAS
-
1946 Bourg-Saint-Pierre

Telefono

+41 27 787 13 13

Sito web

www.velan.ch

La correttezza delle informazioni di cui sopra non può essere garantita.

Delle informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito web dell’organizzatore.

La capanna del CAS Cabane du Vélan: paesaggio montano, animali alpini e architettura moderna

La Cabane du Vèlan dista solamente due chilometri e mezzo in linea d’aria dal monte Vélan (3726 m s.l.m.), che si trova al confine con l’Italia. La capanna è situata a 2642 m s.l.m. su una propaggine del Petit Vélan e da Bourg-St-Pierre è raggiungibile in tre ore e mezza circa. In alternativa, il CAS suggerisce di prendere un taxi da Orsières fino all’alpeggio di Cordonna (1834 m s.l.m), in modo da risparmiare a sé e ai bambini un dislivello di 200 metri e un’ora di cammino. L’escursione offre impressioni memorabili di ogni genere, dal panorama montano circostante al fischio di una marmotta passando per il buon profumo di un’orchidea. Ma sarà soprattutto l’audace architettura moderna della capanna a stupire ed entusiasmare i visitatori!

La Cabane du Vélan: un’interpretazione moderna delle romantiche capanne del CAS

La prima capanna del Vélan fu costruita durante la guerra dalla sezione del CAS di Ginevra con il sostegno dell’esercito, poiché la vicinanza alla frontiera la rendeva un luogo di interesse strategico. I lavori di costruzioni durarono solo da giugno a settembre del 1944. Ad agosto del 1991 la capanna fu completamente distrutta da un incendio. Lo stesso anno la sezione del CAS di Ginevra, in qualità di proprietaria, approvò un progetto moderno per la sua ricostruzione; tuttavia, la visione futuristica dell’architetto vallesano Michel Troillet fu oggetto di accese discussioni. Ciononostante, i ginevrini diedero il via ai lavori nell’agosto del 1992; nel marzo del 1993 la nuova capanna del Vélan era pronta e l’inaugurazione ebbe luogo a settembre dello stesso anno.

La Cabane du Vélan è l’UFO tra le capanne del Club Alpino Svizzero

Sia all’esterno che all’interno, la Cabane du Vélan non assomiglia per niente alle classiche capanne del CAS. Questa perla architettonica ricorda piuttosto un UFO munito di pannelli solari atterrato in mezzo alle rocce. Il rivestimento esterno in zinco-titanio e la disposizione delle finestre ne sottolineano l’aspetto futuristico. L’audace concezione architettonica è stata addirittura premiata. Una visita della nuova capanna del Vélan vale quindi assolutamente la pena, soprattutto con i bambini che hanno sempre desiderato vedere un UFO.

Foto: Club Alpino Svizzero CAS

Più escursioni, più avventure

Vai!